Torna il Pro14: 5 temi per il prossimo weekend

Benetton costretto a vincere, Zebre a caccia di qualche nota positiva in Galles, mentre il big match è Munster-Edimburgo

Benetton rugby

Dewaldt Duvenage, Benetton Rugby (ph. Ettore Griffoni)

Dopo la pausa dedicata all’inizio delle coppe Europee, nel fine settimana torna il Pro14. Sono tanti i temi e gli spunti sul tavolo del torneo celtico che riparte dal settimo turno della sua regular season. Andiamoli a scoprire.

Benetton costretto alla vittoria: L’inizio di stagione dei veneti non è stato dei migliori e in questo momento la zona playoff dista 7 punti. Un margine non irrecuperabile, ma che costringe i biancoverdi ad innescare un ciclo positivo di vittorie che dovrà, prima o dopo, fare d’obbligo qualche vittima eccellente. Per il momento, però, è intanto fondamentale portare a casa il massimo dalla partita in casa contro i Cardiff Blues, che campeggiano in classifica dietro le spalle dei biancoverdi. Tommaso Allan suona la carica: “In questo momento siamo molto confidenti sul nostro gioco, lo abbiamo dimostrato anche in Champions Cup contro avversari di altissimo livello come Leinster e Northampton. Con la palla in mano siamo molto, molto pericolosi, quindi vorremo sfruttare tutto ciò e concretizzare le occasioni che ci capiteranno.”

Newport nel mirino per le Zebre: La squadra di Michael Bradley sarà in campo al Rodney Parade con la speranza di ottenere una vittoria che ne rilanci le ambizioni. Attualmente l’orizzonte è grigio per la franchigia ducale, dopo l’occasione persa nel confronto di Challenge Cup contro lo Stade Français. Non sarà però facile battere i Dragons, che in Pro14 hanno già due vittorie nelle prime sei partite e sono una squadra maturata e cresciuta rispetto alla scorsa stagione.

Recuperare terreno: Le squadre italiane hanno entrambe la possibilità di rosicchiare punti in classifica alle dirette avversarie. Se le Zebre dovessero riuscire in quella che ad oggi appare poco meno di un’impresa a Newport potrebbero superare gli Ospreys. La squadra di Swansea, in caduta libera, ospita al Liberty Stadium i temibili Cheetahs di questa stagione. Il Benetton può recuperare terreno su due delle concorrenti per i playoff: Edimburgo va a Cork per sfidare Munster, mentre gli Scarlets volano a Belfast per affrontare Ulster nella sfida fra le due seconde delle conference, entrambe squadre in un ottimo momento di forma.

La gara di Cork: Proprio la sfida fra Munster, stavolta fuori dal fortino di Thomond Park, ed Edimburgo costituisce il big match di questa settima giornata di Pro14. Si tratta della prima e della terza forza della conference B, separate da soli 5 punti in classifica. La Red Army, reduce da una sfida titanica contro il Racing 92 in Champions, si affiderà soprattutto alla forza del fattore campo per battere una agguerrita squadra scozzese.

Kings ancora corsari in trasferta? Dopo la vittoria per 14-16 sul campo degli Ospreys, che nel frattempo hanno esonerato Allen Clarke, i Kings saranno chiamati nuovamente a giocare in trasferta, questa volta in Irlanda nella tana del Connacht. Saranno in grado di imporsi nuovamente lontano da casa? Una domanda a cui solo il campo potrà dare risposta, anche se questa volta il compito appare nettamente più proibitivo. Certo è che se la franchigia di Port Elizabeth dovesse riuscire nell’impresa allora bisognerebbe iniziare a studiare “un fenomeno” non più casuale.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton: tre esordienti nella formazione che sfiderà i Dragons

Giacomo Da Re e Matteo Meggiato in campo. Tommy Bell in panchina. Insieme a loro tanti giovani per una sfida fondamentale

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tetaz Chaparro: “Contro i Dragons? Mischia e drive saranno determinanti”

Il pilone argentino si proietta verso la prossima sfida che attende i veneti in URC

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommy Bell: il nuovo acquisto dei Leoni si presenta

L'utility back fissa i suoi obiettivi per la seconda parte di stagione con i Leoni

item-thumbnail

United Rugby Championship: spettacolo nei derby sudafricani con due vittorie esterne

Mete a profusione e sorpassi continui: Sharks e Stormers si impongono su Lions e Bulls raddrizzando la loro classifica

24 Gennaio 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

Challenge Cup: cosa serve ai leoni per passare il turno?

A 80' dalla fine della fase a gironi della coppa cadetta

item-thumbnail

Zebre, Bergamaschi: “Lottato su ogni pallone. Primo tempo concesse mete troppo facilmente”

Prima conferenza stampa da capo allenatore ducale per l'argentino