Giappone: Eddie Jones sarà consulente tecnico dei Suntory Sungoliath

Il tecnico dell’Inghilterra torna a rinsaldare il suo legame con il club nipponico

eddie jones rugby world cup 2019

Eddie Jones, allenatore dell’Inghilterra (ph. Sebastiano Pessina)

Affetto, riconoscenza, stima e forse anche voglia di non stare mai troppo fermi: Eddie Jones, nonostante la sconfitta nella finale della Rugby World Cup, non lascia: anzi raddoppia. Dopo aver confermato il suo impegno come ct dell’Inghilterra, il tecnico ha deciso di aiutare il club giapponese dei Suntory Sungoliath di cui sarà consulente tecnico della direzione sportiva.

Un ritorno al passato per Jones che della società con sede a Fuchu – nei pressi di Tokyo – è già stato head coach nel 1997 e nel triennio 2009-2012, prima di assumere l’incarico di allenatore della selezione del Sol Levante (2012-2015).

Rugby World Cup 2019: l’uomo che si travestì da Aaron Smith, per volere di Eddie Jones

Un “debito di riconoscenza appunto” che si era manifestato anche nell’ultima avventura iridata, quando agli allenamenti della nazionale inglese spesso partecipavano proprio i giocatori dei Suntory Sungoliath in qualità di sparring partner di lusso, per aiutare i giocatori britannici a immedesimarsi al meglio nel clima da sfida iridata che poi avrebbero ritrovato nelle partite ad eliminazione diretta.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Paolo Garbisi: “Se a dicembre qualcuno mi avesse detto che sarei stato qui, l’avrei preso per pazzo”

Il numero 10 del Tolone e degli Azzurri torna alle fasi finali di Top 14 dopo due anni

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sam Whitelock non ha ancora finito: l’ultima è con i Barbarians

Il seconda linea chiude la propria carriera con il test match del club a inviti contro le Fiji

item-thumbnail

Gianmarco Lucchesi si trasferisce a Tolone: i dettagli definitivi

Il cambio di casacca è stato ufficializzato dagli agenti del giocatore

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Summer Series 2024: Tommaso Boni convocato con gli USA

Dopo l'esordio dello scorso anno, ecco la conferma nel gruppo delle Eagles per il trequarti centro ex Zebre

item-thumbnail

URC: tanto Sudafrica nel miglior XV della stagione

I Bulls e il Munster sono le due squadre più rappresentate

15 Giugno 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

Premiership: la federazione inglese al lavoro per ripristinare promozioni e retrocessioni

La RFU è pronta a rivedere gli standard minimi sugli impianti e dovrebbe introdurre un play-off tra la prima e la seconda serie

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership