Giappone: Eddie Jones sarà consulente tecnico dei Suntory Sungoliath

Il tecnico dell’Inghilterra torna a rinsaldare il suo legame con il club nipponico

eddie jones rugby world cup 2019

Eddie Jones, allenatore dell’Inghilterra (ph. Sebastiano Pessina)

Affetto, riconoscenza, stima e forse anche voglia di non stare mai troppo fermi: Eddie Jones, nonostante la sconfitta nella finale della Rugby World Cup, non lascia: anzi raddoppia. Dopo aver confermato il suo impegno come ct dell’Inghilterra, il tecnico ha deciso di aiutare il club giapponese dei Suntory Sungoliath di cui sarà consulente tecnico della direzione sportiva.

Un ritorno al passato per Jones che della società con sede a Fuchu – nei pressi di Tokyo – è già stato head coach nel 1997 e nel triennio 2009-2012, prima di assumere l’incarico di allenatore della selezione del Sol Levante (2012-2015).

Rugby World Cup 2019: l’uomo che si travestì da Aaron Smith, per volere di Eddie Jones

Un “debito di riconoscenza appunto” che si era manifestato anche nell’ultima avventura iridata, quando agli allenamenti della nazionale inglese spesso partecipavano proprio i giocatori dei Suntory Sungoliath in qualità di sparring partner di lusso, per aiutare i giocatori britannici a immedesimarsi al meglio nel clima da sfida iridata che poi avrebbero ritrovato nelle partite ad eliminazione diretta.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Under 18, CDFP: La FIR annuncia gli atleti ammessi per il 2020/2021

I 114 atleti ammessi a Milano, Treviso, Prato e Roma saranno sottoposti a regolari controlli per il contenimento del COVID-19

item-thumbnail

Il Super Rugby non sarà più quello che conosciamo

E il suo scioglimento potrebbe spingere il Sudafrica tra le braccia del Pro14, aumentando le squadre nella competizione

8 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Francia: confermate le date d’inizio del prossimo Top 14

Prima e seconda divisione francese torneranno in campo a settembre, nonostante tutto

8 Luglio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italia: Monty Ioane, i primi passi in azzurro. Bisegni e Riccioni segnano la strada

Sta nascendo la "nuova" nazionale di Franco Smith

8 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

British & Irish Lions: fra il pareggio con gli All Blacks e l’incertezza degli Springboks

La selezione d'Oltremanica ricorda lo storico match provando a proiettarsi verso l'anno prossimo

item-thumbnail

Lyons Piacenza: nuova apertura inglese per il team emiliano

Terzo colpo in entrata per i ragazzi di Garcia, che potranno contare nuovamente anche su Lorenzo Masselli in qualità di 'Permit Player'

8 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12