Francia: presentato lo staff di Fabien Galthié, c’è Shaun Edwards

Come vociferato da mesi il guru della difesa del Galles passerà ai transalpini, in uno staff che comprende anche Labit e Servat

ph. REUTERS/Gonzalo Fuentes

Alla fine la saga di Shaun Edwards si conclude come previsto: l’ex allenatore della difesa del Galles farà parte dello staff di Fabien Galthié in Francia.

Guru della fase difensiva gallese degli ultimi dodici anni, lavorando al fianco di Warren Gatland, il 53enne Edwards è un sergente di ferro acclamato come uno dei più preziosi assistenti su piazza. Proveniente dal rugby league, sembrava dovesse tornare nella versione a XIII della palla ovale, prima di fare marcia indietro e decidere di rimanere nel rugby union a livello internazionale.

Il resto dello staff sarà composto da Raphael Ibanez, che ha giocato ai Wasps sotto Edwards, come team manager, l’ex Racing e Castres Laurent Labit sarà l’allenatore dell’attacco, mentre l’ex tallonatore di Tolosa e della nazionale William Servat si occuperà della mischia.

Dello staff faranno parte anche Karim Ghezal (specialista della touche) e Thibault Giroud, incaricato della preparazione atletica.

Il team di Galthié è stato presentato mercoledì mattina a Montgesty, un paesino del sud-ovest della Francia con meno di 400 abitanti, dove il tecnico è nato e cresciuto.

“L’obiettivo – ha detto il nuovo capo allenatore della nazionale francese – è tornare ad essere una delle principale nazionali del panorama rugbistico, vincere partite e titoli in modo da poter essere fra le prime tre squadre al mondo.”

Mentre lo scopo finale del nuovo ciclo che aprirà Galthié da questa stagione in poi sarà quello di fare un grande risultato alla prossima Rugby World Cup giocata in csa, la prima uscita dei nuovi Bleus sarà il prossimo 2 febbraio a Parigi, contro l’Inghilterra, nella prima giornata del Sei Nazioni 2020.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: la diretta streaming di Irlanda-Italia

Si gioca in all'Aviva Stadium di Dublino. Kick-off alle 16.30 italiane

24 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia, l’analisi dei punti chiave dell’incontro

I tre maggiori temi tattici dell'incontro e un focus sugli interpreti. Kick-off alle 16.30, diretta DMAX, live streaming anche su OnRugby

24 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: l’Italia che scenderà in campo a Dublino

Azzurri che riprendono da dove avevano lasciato: il XV scelto da Franco Smith

22 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Jordan Larmour non ci sarà contro l’Italia

Il recupero del quarto turno del torneo è in programma il prossimo 24 ottobre

13 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: le designazioni arbitrali per ottobre e novembre

I direttori di gara per i recuperi del Sei Nazioni maschile e femminile, e per la Autumn Nations Cup

24 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Irlanda: sta per ritirarsi Rob Kearney, il giocatore con più trofei

La sconfitta ai quarti di Champions marca il passo d'addio per uno degli estremi più forti di sempre

20 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni