Heyneke Meyer e lo Stade Francais sono al capolinea

Il club ha annunciato ufficialmente le dimissioni del coach sudafricano, dopo 9 punti in 9 partite di Top 14

ph. Sebastiano Pessina

Lo Stade Francais ha esonerato l’allenatore Heyneke Meyer dopo il pessimo inizio di stagione della squadra parigina, ultima in classifica nel Top 14 con 9 punti. La notizia non è stata ancora ufficializzata dal club, ma è stata rilanciata da Midi Olympique e confermata anche dall’Equipe, che hanno parlato di una decisione presa dal direttore generale Thomas Lombard, insediatosi lo scorso 17 ottobre. Lombard avrebbe comunicato ai giocatori l’esonero di Meyer nel corso di una riunione tenutasi martedì pomeriggio alle 16.

Insieme a Meyer, lasceranno il club anche gli assistenti Pieter De Villiers, Dewald Senekal, John McFarland e Ricardo Loubscher; i nuovi allenatori ad interim dovrebbero essere Laurent Sempéré, al momento assistente degli allenatori degli avanti (Senekal) e Julien Arias, ex giocatore dello Stade che si è ritirato per entrare proprio nello staff tecnico una settimana fa.

Lo Stade Francais, già reduce da un campionato non eccezionale chiuso fuori dalla zona playoff nella prima stagione di Meyer, ha cominciato in maniera disastrosa il Top 14 2019/2020, vincendo solo due partite su nove e accumulando un distacco di ben sette punti dalla penultima in classifica (Agen). Considerando anche i prossimi impegni, è molto probabile che il club parigino resti coinvolto nella lotta per non retrocedere ancora a lungo.

Le indiscrezioni degli ultimi giorni, inoltre, parlavano di un rapporto ormai deteriorato tra Meyer e i giocatori, che non avrebbero mai sopportato il carattere del coach sudafricano e i suoi metodi di allenamento e di un esonero pressoché imminente, anche se il proprietario dello Stade, il tedesco Hans-Pieter Wild, aveva difeso l’allenatore confermandogli la fiducia.

Aggiornamento ore 19:21 – Il comunicato ufficiale dello Stade Francais

Lo Stade Francais ha rilasciato un comunicato ufficiale annunciando che Heyneke Meyer ha dato le dimissioni martedì mattina, con effetto immediato. “È sempre stata mia intenzione fare il meglio per club – ha detto Meyer – Per questo, do le mie dimissioni da allenatore dello Stade Francais”.

“Ho avuto una bella esperienza qui e a Parigi sono stato bene. Ringrazio il dottor Wild […], i giocatori, il mio staff tecnico e tifosi. Auguro allo Stade Francais ogni successo per il futuro”.

classifica top 14 top14

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Federico Mori subito protagonista nel Top14 2021/22?

Ecco la prima giornata del massimo campionato francese: Bordeaux subito in campo, per Garbisi esordio da brivido contro Parisse?

29 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Federico Mori a Bordeaux per due stagioni

L'ala/centro della nazionale azzurra ha firmato un biennale che lo legherà al Bordeaux fino al 2023

27 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo nella formazione tipo del ProD2

L'Italo-Francese è stato inserito nel Top XV del ProD2, dopo una grande stagione disputata a Grenoble

26 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Cosa aspettarsi da Paolo Garbisi al Montpellier

Un tentativo di risposta ad alcune delle domande più calde degli ultimi giorni

11 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi: convinto della mia scelta di Montpellier

Il mediano d'apertura della nazionale italiana ha raccontato nei dettagli la sua scelta di trasferirsi in Francia

10 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14