Benetton Rugby: a Llanelli torna titolare Nasi Manu

Tanti cambi nel XV dei Leoni per la trasferta in Galles. Prima da titolare per il terza linea tongano dopo il rientro

Benetton Rugby

ph. Ettore Griffoni

Nasi Manu giocherà titolare per la prima volta con la maglia del Benetton da quando è tornato sul campo dopo aver superato il tumore che lo aveva costretto a un protratto stop.

Lo farà sabato, a Llanelli, nella dura trasferta che attende i Leoni. Quello di Manu è uno dei cinque cambi operati dallo staff tecnico guidato da coach Kieran Crowley in vista del viaggio in Galles.

Torna dal primo minuto in campo Tito Tebaldi, che farà coppia in mediana con Tommaso Allan, a cui viene anche affidata la fascia di capitano. Dietro confermata la partnership sui centri fra Benvenuti e Brex, con Ioane e Esposito ad occupare i due spot di ala e Jayden Hayward ad estremo.

In prima linea ecco Nicola Quaglio, Hame Faiva e Marco Riccioni. In seconda Federico Ruzza, anch’egli alla prima stagionale da titolare, sarà affiancato dalla solidità di Irne Herbst. I tre di terza linea sono Manu, Steyn e Negri.

Crowley ha optato ancora una volta per 6 avanti in panchina, portandosi l’esperienza di Dean Budd a coprire sia il ruolo di seconda linea che di terza, oltre ai giovani Cannone e Pettinelli.

Leggi anche: ‘Rugby Insieme’: il progetto dei Leoni per condividere le proprie conoscenze

La formazione del Benetton Rugby per la gara contro gli Scarlets

 Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Ignacio Brex, 12 Tommaso Benvenuti, 11 Monty Ioane, 10 Tommaso Allan (C), 9 Tito Tebaldi, 8 Nasi Manu, 7 Abraham Steyn, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Hame Faiva, 1 Nicola Quaglio
A disposizione: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Niccolò Cannone, 20 Dean Budd, 21 Giovanni Pettinelli, 22 Dewaldt Duvenage, 23 Antonio Rizzi

Indisponibili: Derrick Appiah, Marco Barbini, Simone Ferrari, Ornel Gega, Michele Lamaro, Marco Lazzaroni, Luca Morisi, Ratuva Tavuyara, Alessandro Zanni, Marco Zanon.

Scarlets: 15 Johnny McNicholl, 14 Corey Baldwin, 13 Steff Hughes (capt), 12 Paul Asquith, 11 Steff Evans, 10 Dan Jones, 9 Kieran Hardy, 1 Phil Price, 2 Taylor Davies, 3 Samson Lee, 4 Lewis Rawlins, 5 Steve Cummins, 6 Ed Kennedy, 7 Josh Macleod, 8 Blade Thomson
A disposizione: 16 Marc Jones, 17 Rob Evans, 18 Werner Kruger, 19 Juandre Kruger, 20 Uzair Cassiem, 21 Dane Blacker, 22 Ryan Lamb, 23 Kieron Fonotia

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Benetton dopo Dublino: intervista a Giovanni Pettinelli

"Abbiamo giocato con una fisicità e un'intensità veramente importante", ha detto il flanker, che ha parlato anche della sua crescita personale

18 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Benetton

Una partita da otto mete: cinque degli irlandesi, tre degli italiani

17 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La sfida al colosso Leinster e l’emozione di un ritorno: il Benetton Rugby in Champions Cup

Parte da Dublino il viaggio del Benetton nell'Europa che conta, fra difficoltà e voglia di vincere

16 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: la formazione per l’esordio in Champions Cup con Leinster

Kieran Crowley sceglie Ian Keatley in cabina di regia. Assenti Monty Ioane e Ratuva Tavuyara

15 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Champions Cup: il Benetton Rugby in diretta su DAZN

Si parte sabato 16 novembre, con la trasferta di Dublino contro Leintser

15 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, il monito di Tebaldi: “Leinster in Champions Cup è un’altra squadra”

Il mediano di mischia non vede l'ora di scendere in campo e dare il suo contributo alla causa biancoverde

13 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby