Zebre: Junior Laloifi si è unito al gruppo

L’estremo samoano classe 1994, ultimo acquisto della nuova stagione, è arrivato a Parma

junior laloifi

ph. Zebre Rugby

L’ultimo nuovo ingaggio delle Zebre per la stagione 2019/2020 è arrivato a Parma. Junior Laloifi ha svolto lunedì il suo primo allenamento con i suoi nuovi compagni di squadra, dopo aver concluso la sua esperienza con Manawatu in Nuova Zelanda. L’estremo samoano, cresciuto rugbisticamente in Australia, non è mai sceso in campo in questa Mitre 10 Cup anche a causa di alcuni infortuni, mentre nel 2018 era stato una delle rivelazioni della squadra con 5 mete in 9 presenze.

Nato ad Apia, nelle Samoa, Laloifi si è trasferito a Melbourne nel 2009, rappresentando la nazionale scolastica Under 18. A 18 anni ha esordito con la nazionale seven dell’Australia, disputando venti partite tra le Sevens World Series 2012/2013 e 2013/2014.

Nel rugby union ha esordito nel National Rugby Championship, il principale campionato domestico australiano, con Brisbane City: alla prima stagione nel 2015 ha segnato 14 mete in 10 partite, guadagnandosi una convocazione con i Reds nel Super Rugby 2016.

Con la formazione del Queensland ha giocato 6 partite, di cui 3 da titolare, nel massimo torneo dell’emisfero Sud. Nelle due stagioni successive ha collezionato solo 3 presenze con Brisbane nel NPC, prima di trasferirsi in Nuova Zelanda per giocare con Manawatu. Nella primavera del 2019 ha avuto una breve esperienza con la franchigia di Singapore degli Asia Pacific Dragons, nel nuovo torneo professionistico asiatico Global Rapid Rugby organizzato dai Western Force.

Giocatore molto esplosivo e veloce in accelerazione, Laloifi potrà ricoprire i ruoli di estremo e ala e, al meglio delle sue possibilità, potrà garantire più imprevedibilità e fantasia nella trequarti zebrata. “Ho sentito molto parlare delle Zebre e del campionato prestigioso in cui gioca, per cui non vedo l’ora di entrare in campo di dare il mio contributo – ha dichiarato Laloifi – Spero di integrarmi quanto prima con la squadra e di diventare parte della famiglia. Voglio aiutare questo gruppo in qualsiasi modo e spero di farlo sul campo dove posso esprimere le mie migliori qualità. È una bella sfida che accetto volentieri”.

Le Zebre, reduci da tre pesanti sconfitte nelle prime tre giornate di Pro14, torneranno in campo sabato 26 contro il Leinster al Lanfranchi, nella 4^ giornata del campionato.

– Guarda gli highlights di Scarlets-Zebre

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il XV “ideale” delle Zebre Rugby in otto anni di storia celtica

Una selezione fatta con i migliori giocatori multicolor nel torneo transnazionale: in campo tanti azzurri ma non solo

29 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

OnRugby relive: Zebre v Ulster, Pro14 2017/18

Alle 15.00 appuntamento con la storia dei ducali: a Parma arriva Ulster in formazione-tipo, lo spettacolo è garantito

24 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Biondi: “I giocatori saranno pronti a pieno regime per la fine di settembre”

Il preparatore atletico dei multicolor ha fatto il punto della situazione dopo la prima settimana di lavoro

23 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Zebre e Benetton: il punto sugli allenamenti del mese di maggio

Le due franchigie italiane proseguono nei loro programmi individualizzati

20 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Mattia Bellini è pronto alla ripartenza, più maturo e forte che mai

Abbiamo parlato con l'ala azzurra, rigenerata dalla pausa fozata

19 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby