Rugby World Cup 2019: gli All Blacks battono la Namibia 71-9

Dopo un primo tempo sotto le aspettative (24-9), i ‘tuttineri’ dilagano nella ripresa

Jordie Barrett (ph. Sebastiano Pessina)

Partita senza storia doveva essere e partita senza storia è stata, quella tra Nuova Zelanda e Namibia, anche se gli All Blacks hanno impiegato una mezzora abbondante per carburare e trovare i loro standard canonici. Sorprendentemente, infatti, al 35′, il punteggio della gara recitava 10-9 per gli oceanici, con gli africani attaccati con le unghie all’incontro, grazie al piede di Stevens, e pure in grado di avvicinarsi con reale pericolosità, in almeno un paio di occasioni alla zona rossa.

Poi, però, come ampiamente prevedibile, i ragazzi di Steve Hansen hanno cambiato passo, sommergendo di marcature pesanti i namibiani, peggior compagine del torneo per Ranking Mondiale. Undici, in tutto, le mete in nero, con Sevu Reece, Anton Lienert-Brown e B. Smith che si sono tolti la soddisfazione della doppietta personale. Un ritmo insostenibile, per i rivali di giornata, quello dei Campioni del Mondo in carica, che hanno spinto sino all’ultimo secondo, fissando il punteggio finale sul 71-9.

Il tabellino di All Blacks v Namibia 71-9

Nuova Zelanda: 15 Ben Smith, 14 Sevu Reece, 13 Jack Goodhue, 12 Anton Lienert-Brown, 11 George Bridge, 10 Jordie Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Ardie Savea, 7 Sam Cane, 6 Shannon Frizell, 5 Sam Whitelock (c), 4 Brodie Retallick, 3 Nepo Laulala, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Dane Coles, 17 Ofa Tu’ungafasi, 18 Angus Ta’avao, 19 Patrick Tuipulotu, 20 Matt Todd, 21 Brad Weber, 22 TJ Perenara, 23 Rieko Ioane

mete: Reece (5′, 52′), Lienert-Brown (20′, 46′), Ta’avao (35′), B. Smith (40′, 67′), Moody (41′), Whitelock (55′), J. Barrett (75′), Perenara (78′)
trasformazioni: J. Barrett (36′, 40′, 43′, 47′, 52′, 56′, 68′, 76′)

Namibia: 15 Johan Tromp, 14 Lesley Klim, 13 Justin Newman, 12 Johan Deysel (capt.), 11 JC Greyling, 10 Helarius Axasman Kisting, 9 Damian Stevens, 8 Janco Venter, 7 Thomasau Forbes, 6 Prince Gaoseb, 5 Tjiuee Uanivi, 4 PJ Van Lill, 3 AJ De Klerk, 2 Torsten George Van Jaarsveld, 1 Andre Rademeyer
A disposizione: 16 Obert Nortje, 17 Nelius Theron, 18 Johannes Coetzee, 19 Johan Retief, 20 Adriaan Booysen, 21 Eugene Jantjies, 22 Darryl De La Harpe, 23 Janry du Toit

punizioni: Stevens (2′, 25′, 29′)

– La gallery di Nuova Zelanda-Namibia da Tokyo

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

OnRugby Relive: Inghilterra v All Blacks, Rugby World Cup 2019 semifinal

Rivivi una delle partite rimaste nella storia della Coppa del Mondo

3 Maggio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Richie Mo’unga e quei pochi attimi fatali

Il numero 10 è tornato nel dettaglio su un'azione della semifinale mondiale contro l'Inghilterra: un raro spaccato di cosa significa giocare a tale li...

14 Aprile 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Eddie Jones: “La nostra Rugby World Cup stava per impolodere”

Ma poi, svela l'head coach, la psicologa della squadra ha risolto la situazione

8 Aprile 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: 5 mete incredibili del Mondiale giapponese

Dalla realizzazione di Kenki Fukuoka a quella di George Bridge: la possibilità di rivivere alcuni momenti iridati

20 Marzo 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Il discorso di Rassie Erasmus prima della finale Mondiale

Cos'ha detto Erasmus ai suoi ragazzi prima di battere l'Inghilterra e diventare Campioni del Mondo? E cosa ci faceva a Murrayfield sabato scorso per S...

12 Febbraio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Kyle Sinckler non ricorda quasi nulla della finale

Il pilone inglese ha raccontato i momenti dopo l'uscita dal campo a causa di una concussion

19 Dicembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019