Italia, Guglielmo Palazzani: “Abbiamo ricevuto una grande accoglienza in Giappone”

Il mediano di mischia azzurro ha parlato dell’ambientamento in terra nipponica e dell’imminente gara contro la Namibia

Ph. Sebastiano Pessina

Al termine del secondo giorno di allenamenti nel Sol Levante, per gli azzurri di Conor O’Shea, Guglielmo Palazzani ha parlato ai canali ufficiali della FIR, analizzando le prime sgambate orientali e sottolineando come ci sia già grande attesa per la sfida contro la Namibia.

Leggi anche: Italia: Negri, Budd e Sisi hanno alzato la competizione in seconda linea

“Abbiamo ricevuto una grande accoglienza alla stazione di Ueda prima e a Sugadaira poi. C’è tanto entusiasmo, un qualcosa che fa piacere e ci da una motivazione ulteriore”, ha dichiarato il numero 9 e centurione delle Zebre Rugby.

Leggi anche: Italia: Rob Howley sarà il nuovo ct della nazionale a partire dal 2020

“Sugadaira è un posto ideale per proseguire la nostra preparazione verso la Rugby World Cup. Siamo già stati qui lo scorso anno in occasione del Tour Estivo e abbiamo trovato le giuste condizioni per allenarci, oltre a tutte le persone che supportano staff e giocatori con il loro lavoro”, ha proseguito l’ex Calvisano, commentando la situazione nell’ultimo ritiro premondiale.

Sarà importante in vista dell’esordio contro la Namibia avere il focus su noi stessi: se giochiamo il nostro miglior rugby abbiamo tante possibilità per portare a casa un risultato positivo. Non vedo l’ora di iniziare” ha concluso il ragazzo bresciano, classe ’91, sottolineando come ci sia grande voglia, un poco per tutti, di cominciare il torneo iridato.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, i 31 convocati per il raduno di Verona in preparazione al Galles

Gli azzurri proseguiranno la loro preparazione, in vista del debutto di Cardiff, in quel di Verona

26 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: Giovanni Pettinelli convocato al posto David Sisi

L'infortunio muscolare del seconda linea delle Zebre costringe Franco Smith ad un cambio in corsa

20 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il ritorno di Pietro Ceccarelli

Abbiamo intervistato il pilone di Edimburgo, che, rinvigorito dalla cura-Cockerill, è pronto a guadagnarsi spazio al Sei Nazioni

20 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: Antonio Rizzi si aggiunge al gruppo azzurro

Entra nello staff come consulente dei calci e delle skills anche Albert Keuris

19 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia verso il Sei Nazioni, parla Bortolami: “La mancanza di leader è un problema, ma anche un’opportunità”

Le parole dell'ex seconda linea azzurra e una domanda che si ripresenta: chi sarà il capitano della squadra di Franco Smith?

14 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: i convocati dell’Italia

Franco Smith ha selezionato 35 atleti. Tornano Alberto Sgarbi e Pietro Ceccarelli. Tanti ragazzi giovani in prima linea

13 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale