Test Match: tutto facile per il Sudafrica in Giappone

Tripletta di Mapimpi, doppietta di Kolbe e il solito puntuale Herschel Jantjies. Per i nipponici non c’è scampo

sudafrica mapimpi

Makazole Mapimpi (ph. Reuters)

Il Sudafrica ha battuto il Giappone nell’ultimo Test Match prima della Rugby World Cup 2019. Nella seconda partita della storia tra le due squadre, gli Springboks hanno vinto a Kumagaya 7-41 senza particolari problemi contro i nipponici.

Lo score è stato aperto da Cheslin Kolbe dopo appena 7 minuti, a cui hanno fatto seguito due mete di Makazole Mapimpi. Un piazzato di Pollard ha fissato il punteggio sullo 0-22 a fine primo tempo, ma nella ripresa ancora Mapimpi ha allargato il divario segnando la personale tripletta.

L’unica meta del Giappone – che ha perso per infortunio durante il match l’ala Kenki Fukuoka – è arrivata con Kotaro Matsushima al 59′, ma gli Springboks non si sono fermati nemmeno quando al 70′ l’arbitro Berry ha sventolato un cartellino giallo a Louw. Anche in 14 il Sudafrica ha infatti segnato altre due mete nel finale, prima con Kolbe e poi con Herschel Jantjies, alla quarta meta in altrettante presenze con la maglia della nazionale.

Il tabellino

Giappone: 15 Will Tupou, 14 Kotaro Matsushima, 13 Timothy Lafaele, 12 Ryoto Nakamura, 11 Kenki Fukuoka, 10 Yu Tamura, 9 Kaito Shigeno, 8 Amanaki Mafi, 7 Pieter Labushagne, 6 Michael Leitch (c), 5 Uwe Helu, 4 Luke Thompson, 3 Jiwon Koo, 2 Atsushi Sakate, 1 Keita Inagaki
A disposizione: 16 Takuya Kitade, 17 Isileli Nakajima, 18 Asaeli Ai Valu, 19 James Moore, 20 Kazuki Tokunaga, 21 Yutaka Nagare, 22 Rikiya Matsuda, 23 Ataata Moeakiola

Marcatori Giappone

Mete: Matshushima (59)
Conversioni: Tamura (59)
Punizioni:

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi (c), 5 Franco Mostert, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Malcolm Marx, 1 Steven Kitshoff
A disposizione:16 Bongi Mbonambi, 17 Tendai Mtawarira, 18 Trevor Nyakane, 19 RG Snyman, 20 Francois Louw, 21 Herschel Jantjies, 22 Frans Steyn, 23 Jesse Kriel

Marcatori Sudafrica

Mete: Kolbe (7, 72), Mapimpi (21, 30, 52), H. Jantjies (78)
Conversioni: Pollard (8, 23), Steyn (73, 80)
Punizioni: Pollard (38)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Calendario internazionale: le precisazioni di Bernard Laporte, vicepresidente di World Rugby

Il dirigente francese fa il punto sui Test Match di novembre, il rugby di club e la situazione finanziaria delle Federazioni

item-thumbnail

Clamorosa ipotesi per rivoluzionare i calendari

Verrebbero spostati Sei Nazioni e Rugby Championship, oltre a delle due finestre dei test match

item-thumbnail

Una giornata da Lions su Sky Sport Arena

Giovedì 21 maggio rivedremo le ultime tre tournée dei Leoni nell'Emisfero Sud. Spettacolo assicurato

item-thumbnail

World Rugby posticipa i tour: Italia, niente America a luglio

Sarà un'estate senza test match tra i due emisferi, oltre agli azzurri ferme anche le altre nazionali

item-thumbnail

Mete o Touchdown: rugby e football americano si stanno avvicinando?

Gli sport ovali potrebbero uniformare per certi aspetti il sistema realizzativo

item-thumbnail

Australia: nuove idee di gioco per la ripartenza del rugby, fra cui il doppio-arbitro

I coach del Super Rugby offrono nuovi spunti ovali per rendere più fluide e accattivanti le partite