Test Match: il XV dell’Irlanda per il riscatto a Cardiff

Joe Schmidt cambia undici uomini rispetto alla disfatta di Twickenham. La mediana è tutta targata Connacht, O’Mahony capitano

joe schmidt irlanda 2019

ph. Reuters

Dopo la pesante sconfitta contro l’Inghilterra a Twickenham, l’Irlanda sarà di scena a Cardiff per il suo terzo Test Match in preparazione alla Rugby World Cup 2019. Contro il Galles, Joe Schmidt schiererà una formazione con undici cambi rispetto a quella dominata sul campo dall’Inghilterra, con i soli Bundee Aki, Jacob Stockdale, Iain Henderson e Peter O’Mahony confermati dal primo minuto. Il terza linea tra l’altro sarà anche il capitano, mentre Rory Best partirà dalla panchina.

La mediana sarà interamente targata Connacht, fatto decisamente inusuale: Kieran Marmion e Jack Carty partiranno insieme per la prima volta con la maglia della nazionale, mentre le altre novità sulla trequarti sono Will Addison, Andrew Conway e Chris Farrell. Prima apparizione stagionale per James Ryan in seconda linea e Jack Conan in terza, due probabili titolari in un XV tipo per Joe Schmidt. Tutta del Munster la prima linea, con Kilcoyne, Scannell e John Ryan.

In panchina vanno sottolineate alcuni dettagli interessanti: ci saranno due piloni destri (Porter e Furlong) e nessun sinistro), così come non ci sarà nessun mediano d’apertura di ruolo per sostituire Carty. A coprire eventualmente lo spot di numero 10 sarà quindi Garry Ringrose, un po’ a sorpresa.

La partita verrà trasmessa da DAZN e inizierà alle 15:30 di sabato 31.

– Leggi anche: la formazione del Galles

La formazione dell’Irlanda

15. Will Addison
14. Andrew Conway
13. Chris Farrell
12. Bundee Aki
11. Jacob Stockdale
10. Jack Carty
9. Kieran Marmion

1. Dave Kilcoyne
2. Niall Scannell
3. John Ryan
4. Iain Henderson
5. James Ryan
6. Tadhg Beirne
7. Peter O’Mahony
8. Jack Conan

A disposizione

16. Rory Best
17. Andrew Porter
18. Tadhg Furlong
19. Devin Toner
20. Jordi Murphy
21. Luke McGrath
22. Garry Ringrose
23. Dave Kearney

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile

item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Calendario internazionale: le precisazioni di Bernard Laporte, vicepresidente di World Rugby

Il dirigente francese fa il punto sui Test Match di novembre, il rugby di club e la situazione finanziaria delle Federazioni

item-thumbnail

Clamorosa ipotesi per rivoluzionare i calendari

Verrebbero spostati Sei Nazioni e Rugby Championship, oltre a delle due finestre dei test match

item-thumbnail

Una giornata da Lions su Sky Sport Arena

Giovedì 21 maggio rivedremo le ultime tre tournée dei Leoni nell'Emisfero Sud. Spettacolo assicurato