Il Sudafrica ha perso un pezzo del suo staff tecnico

Swys de Bruin, tecnico dell’attacco, ha lasciato il suo incarico per ragioni “personali e di salute”

ph. SARU

Swys de Bruin, consulente per l’attacco del Sudafrica nello staff tecnico di Rassie Erasmus, ha fatto sapere alla Federazione di non poter più continuare il suo lavoro con la nazionale, che lascia quindi con effetto immediato. de Bruin, che è anche head coach dei Lions nel Super Rugby, ha chiesto di fare un passo indietro per “ragioni personali e di salute”, a poco meno di un mese dall’inizio della Rugby World Cup 2019.

Il 59enne, in nazionale dal 2018, non aveva partecipato nemmeno alla preparazione del Test Match contro l’Argentina a Salta, vinto dagli Springboks 13-46. “Swys ha dato un grande contributo alla squadra da quando è stato con noi. Lo ringrazio a nome di tutti – ha detto Rassie Erasmus – Ha dato delle prospettive nuove a un aspetto del gioco, sarà difficile da rimpiazzare”.

Erasmus ha detto anche che considererà un certo numero di opzioni, prima di nominare uno specialista per l’attacco con un contratto a breve termine. “Non ce lo aspettavamo nel nostro percorso, ma possiamo gestirlo”.

– Leggi anche: la preview del Sudafrica per la Rugby World Cup 2019

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Irlanda, World Cup 2019: il punto sugli infortunati. Non preoccupa Sexton, Carbery in dubbio

Dal ritiro portoghese, i Verdi fanno il punto della situazione sulla situazione medica

21 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i 31 convocati dei Pumas

Mario Ledesma ha annunciato la rosa dell'Argentina, con qualche inaspettata sorpresa

19 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Sudafrica: Marcell Coetzee out per la Rugby World Cup

Infortunio alla caviglia per il terza linea di Ulster, stop di 12 settimane

19 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019 – Le squadre: Nuova Zelanda

Nonostante qualche passo falso, gli All Blacks sono sempre la squadra da battere. Nel mirino il terzo Mondiale consecutivo

19 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Sudafrica: i convocati per l’ultimo camp premondiale

Rassie Erasmus ha selezionato 36 elementi, in vista della lista definitiva di lunedì 26 agosto

19 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Francia: Geoffrey Doumayrou salterà la Rugby World Cup

Il centro della nazionale francese si è infortunato al tendine d'Achille e non potrà andare in Giappone

16 agosto 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019