Ranking mondiale: gli Stati Uniti superano di nuovo l’Italia

La vittoria su Samoa ha permesso agli States di salire al 13esimo posto. Ma le cose potrebbero cambiare già tra sette giorni

stati uniti

ph. Reuters

Con la vittoria su Samoa nella seconda giornata della Pacific Nations Cup 2019, gli Stati Uniti hanno guadagnato due posizioni nel ranking mondiale scavalcando Tonga e l’Italia, che torna così al 14esimo posto dopo aver guadagnato una posizione la scorsa settimana. Per gli States è il secondo miglior piazzamento di sempre nella classifica, dopo il 12esimo posto raggiunto nel 2018.

Il Giappone intanto continua a salire in classifica e si avvicina alla Top 10 presidiata dall’Argentina. I nipponici potrebbero addirittura arrivare al nono posto con una vittoria nel prossimo turno contro gli Stati Uniti, che permetterebbe a sua volta all’Italia di riguadagnare qualche posizione.

Il ranking al 4 agosto

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Bredley: “Non abbiamo colto le chance. L’anno prossimo salutiamo 7 giocatori di grande esperienza”

Il capo allenatore dei ducali ha parlato in conferenza stampa nell'immediato post partita

12 Giugno 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Munster: si ritira una leggenda della Red Army

247 Caps ed innumerevoli titoli, di squadra ed individuali

12 Giugno 2021 Pro 14
item-thumbnail

Rainbow Cup: Sharks-Bulls, chi va in finale a sfidare il Benetton?

Novità importanti anche in chiave Nazionale, con Erasmus che ha detto la sua sulla presenza degli Springboks a Treviso

12 Giugno 2021 Pro 14
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: decisa la finale del torneo dopo tanti colpi di scena

Tre squadre a pari punti in classifica, a decidere è stata proprio la differenza tra fatti e subiti dopo un finale ricco di mete e spettacolo

12 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Valorugby: Diego Antl è un nuovo diavolo

Secondo colpo in entrata per i reggiani

12 Giugno 2021 Campionati Italiani / TOP10