Benetton Rugby: il punto di Antonio Pavanello dopo la prima fase di ritiro

Il ds analizza il lavoro coi permit players e gli allenamenti dei nazionali, con un pensiero verso Champions Cup e Pro14

pavanello benetton rugby

ph. Sebastiano Pessina

Nonostante gran parte della rosa sia impegnata con la nazionale nella preparazione della prossima Rugby World Cup, il lavoro del Benetton Rugby in vista della prossima stagione è già ampiamente cominciato e ha visto anche concludersi la sua prima fase di ritiro.
Al termine di questo periodo, a fare il punto della situazione in casa biancoverde ci ha pensato il ds Antonio Pavanello che si è concentrato su tutte le tematiche che ruotano attorno al mondo dei veneti.

Permit Players
“Avevamo la necessità – afferma al Corriere del Veneto – di analizzare e visionare diversi giocatori giovani, in modo da capire se per l’inizio del campionato c’è già qualcuno che è pronto a venire con noi. Qualche idea a riguardo ce la siamo fatta, ma è ancora prematuro parlarne”.

I giocatori in azzurro
“I nazionali – fa sapere – hanno già cominciato il loro percorso di avvicinamento verso la Coppa del Mondo, per cui fino al termine del Mondiale saranno solo a disposizione dello staff azzurro, anche se qualche volta si alleneranno qui (In Ghirada, ndr).

La prossima stagione: Champions Cup e Pro14
“In Champions Cup – dice riferendosi alla Pool 1, dove il Benetton è stato sorteggiato – Leinster è una super squadra ed è candidata alla vittoria finale. Poi i francesi del Lione, con cui ci scontreremo ufficialmente per la prima volta, e gli inglesi del Northampton sono formazioni temibili, ma penso potrebbe anche regnare l’equilibrio fra noi tre”.
Infine, sul torneo celtico: “Non sarà un Girone più facile rispetto a quello dell’anno scorso – argomenta riferendosi alle nuove Conference –  direi che Munster è la corazzata un po’ sopra le altre, visto che è arrivata in semifinale sia in Pro14 sia in Champions Cup. Poi vedo tante squadre simili come potenziale, noi ce la giocheremo fino alla fine”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Bortolami verso i Dragons: “Ci saranno novità nella formazione. Opportunità a chi ha più energia”

Il tecnico biancoverde: "Tanti giocatori che non hanno avuto troppo minutaggio e opportunità fino adesso le avranno nelle prossime sette settimane, tu...

item-thumbnail

Benetton: arriva un maxi-rinnovo per un tallonatore fino al 2027

I biancoverdi continuano a costruire per il futuro

item-thumbnail

Benetton, Gianmarco Lucchesi. “Il nostro obiettivo è ambire a un posto fra le prime otto”

Il tallonatore dei veneti ha parlato di Challenge Cup e del prossimo impegno in URC

item-thumbnail

Benetton, Rhyno Smith: “Bravi a riprenderci dopo la prima meta del Connacht”

L'estremo biancoverde ha dato il suo solito contributo in termini di punti, con una meta istintiva e fulminea

item-thumbnail

Benetton Rugby: le dichiarazioni di Albornoz e Bortolami dopo il match con il Connacht

L'apertura e l'allenatore fanno il punto dopo il successo ottenuto contro gli irlandesi

item-thumbnail

Benetton Rugby: il verdetto sulla squalifica inflitta a Giacomo Nicotera

Il tallonatore è stato espulso nell'ultima gara di Challenge Cup