Mogliano: tre conferme importanti per la prossima stagione

Prende forma la rosa del club veneto

ph. Luigi Mariani

Dopo la definizione, nelle scorse settimane, dello staff tecnico in vista della stagione ’19/’20, con il ruolo di Head Coach affidato a Salvatore Costanzo, Mogliano ha iniziato a puntellare anche la propria compagine giocatori, confermando tre elementi importanti per la rosa veneta.

Il club campione d’Italia nel 2013, infatti, ha confermato ufficialmente, per il prossimo campionato di Top 12, le due seconde linee argentine Adolfo Caila e Marcos German Delorenzi, e il giovane trequarti azzurro Giacomo Da Re, attualmente impegnato con la selezione italiana Under 20 nel Mondiale di categoria in Argentina.

Leggi anche: Zebre Rugby: da Mogliano arriva Paolo Buonfiglio

Le dichiarazioni di allenatore e team manager sulle

“Caila e Delorenzi sono due giocatori che l’anno scorso sono stati determinanti, due seconde linee di peso e sostanza che si sono dimostrati fondamentali per la qualità del nostro pacchetto di mischia. “Fito” (Caila, ndr) è stato ineccepibile per professionalità e consistenza delle prestazioni, un leader silenzioso che ha dimostrato il suo valore con i fatti ed il lavoro. Delorenzi è stato bloccato per qualche periodo da un infortunio subito al braccio e da una squalifica, che lo hanno tenuto fuori dal campo in due momenti diversi della stagione. Quando è stato chiamato in causa ha però sempre saputo dare il proprio contributo, magari senza essere appariscente ma con il lavoro ‘sporco’ che in pochi si sacrificano a fare e che è poco visibile, ha dichiarato l’head coach Costanzo, commentando la conferma dei due avanti sudamericani.

“Siamo felici della fiducia che Giacomo ripone in noi, decidendo di proseguire la sua crescita a Mogliano. E’ un giocatore dal talento inopinabile e crediamo che la sua affermazione sia solo questione di tempo e duro lavoro”, ha spiegato Enrico Endrizzi, team manager del club veneto, parlando della conferma del giovane talento azzurro allo stadio ‘Maurizio Quaggia’.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni di Rovigo-Vicenza e Fiamme Oro-Viadana

Nella domenica del massimo campionato si assegna il primo posto della regular season e l'ultimo spot per i playoff

14 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Lyons retrocedono, il Petrarca supera Mogliano

I primi verdetti del massimo campionato di rugby italiano dopo i match del sabato

13 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano sogna i playoff: “A Padova molto da guadagnare, ma anche da perdere” dice Caputo

Ci si gioca tutto in casa del Petrarca, il cui tecnico Marcato rassicura: "Vogliamo vincere e fare la partita perfetta"

13 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: cattive notizie dall’infermeria per il Rovigo

La trasferta contro il Valorugby ha portato il suo conto, negativo non solo in termini di risultati

11 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: tutto ancora in bilico a 80′ dal termine della regular season

Dalla testa della classifica alla zona retrocessione: tutto in palio