Rovigo Rugby Festival: al Battaglini vittoria dell’Italseven in finale

Gli azzurri hanno battuto la Germania per aggiudicarsi il torneo. La mischia con oltre mille persone dedicata a Nicola Perin

L’Italseven al torneo di Rovigo – ph. Sebastiano Pessina

La nazionale italiana maschile di rugby seven ha vinto il torneo giocato nel Rovigo Rugby Festival, la seconda edizione della manifestazione dedicata alla palla ovale tenutasi allo stadio ‘Battaglini’.

Sabato 1, la squadra di Andy Vilk ha battuto in finale la Germania per 14-12, mentre al terzo posto si è classificata la Svezia proprio davanti alla squadra di casa del Rovigo, che aveva al suo interno alcuni elementi del Badia (lo stesso Casellato era affiancato dal coach dei biancoazzurri Alessandro Lodi). Quinto posto per i Seven Sirs di Craig Green, davanti ai Dogi.

In mattinata, 1000 bambini delle scuole del Veneto e di altre regioni si sono ritrovati sul campo del Coni ‘Tullio Biscuola’ e sul prato del ‘Battaglini’ per una festa del rugby organizzata in sinergia tra FIR, Polfer e Ansf. Nello stand della Polizia di Stato era presente anche Simone Favaro, che proprio al termine dell’ultima stagione ha annunciato il ritiro dal rugby.

Una mischia d’eccezione

Lo scorso anno, il Rovigo Rugby Festival ha tentato di battere il record mondiale per la mischia più grande in assoluto, fermandosi però a “sole” 1.560 persone, che ha comunque fatto segnare il record europeo per l’evento.

Questa volta il numero di persone coinvolte è stato più basso (comunque superiore a mille), ma con la mischia di sabato è stato ricordato Nicola Perin, il rugbista 17enne morto nel 2015 a causa di una leucemia, per quello che è diventato a tutti gli effetti un tributo alla memoria del giovane mediano di mischia della Monti Junior. Per l’occasione, ad introdurre l’ovale nella mischia è stato Alessandro Troncon, che ha vestito la maglia numero 9 proprio della Monti ed era visibilmente commosso.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

80° minuto: il percorso di crescita di Braam Steyn

Il flanker del Benetton e della nazionale ha giocato la miglior stagione della sua carriera finora. E lo confermano anche i numeri

16 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 14/06 al 17/06

Il fine settimana ovale si preannuncia più lungo del solito, con le semifinali del Mondiale Under 20, lunedì, tutte da vivere su Onrugby

13 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby e libri: “L’ovale storto – ritratto poetico del rugby inclusivo”.

Disabilità, malattie mentali, carceri e periferie raccontate con un viaggio "ovale" attraverso l'Italia

13 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #45: corri Frost, corri

Nella rosa dell'Australia Under 20, c'è un seconda linea molto simile a un'arma di distruzione di massa. L'Irlanda lo ha visto da vicino al Mondiale

10 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

L’eredità di Israel Dagg

L'ex estremo degli All Blacks ha parlato dei momenti più difficili prima del ritiro, e soprattutto di come ci si dovrebbe preparare alla fine della ca...

10 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il programma tv e streaming dal 7/06 al 9/06

Giornate decisive per il Super Rugby. Sabato ci sarà la 2^ giornata del Mondiale Under 20. Domenica in programma la finale Under 18

6 giugno 2019 Terzo tempo