I Jaguares non piacciono a tutti, soprattutto in Australia

Dopo la vittoria in casa dei Waratahs, due ex Wallabies hanno criticato la franchigia argentina e il suo ingresso nel Super Rugby

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Bigpaci 28 Maggio 2019, 11:13

    Tutto vero, ma la soluzione quale sarebbe?
    Qua secondo me ci si può riattaccare a un discorso di moda in questi anni, quello di voler far diventare il rugby uno sport globale, quando è evidente che globale ancora non è.

  2. TommyHowlett 28 Maggio 2019, 11:15

    I concetti espressi dai due australiani hanno una loro logica, ma com’è che si sono accorti solo adesso che i Jaguares sono a tutti gli effetti i Pumas e che hanno sede nella parte opposta del mondo? Forse perché quest’anno cominciano a vincere con regolarità?

    • NikoShels 28 Maggio 2019, 12:26

      Sono d’accordo. Stessa cosa per i Sunwolves. Ma dato che questi ultimi non hanno avuto il successo degli argentini, e che la nazionale Giapponese non è nel Rugby Championship, non sono considerati un “pericolo”. Un po’ doppio standard l’analisi dei due ex-Wallabies.

  3. LiukMarc 28 Maggio 2019, 11:41

    L’Argentina non ha ingannato nessuno, direi che fosse chiaro fin dall’inizio cosa sarebbero stati i Jaguares. Già più senso hanno le parole di Ella (uno dei miei giocatori preferiti in assoluto, quindi sono “di parte”), però anche qui il tempismo – quando gli Argentini iniziano a darle non più solo alle sudafricane, ma anche a neozelandesi ed australiane a casa loro – lascia un po’ il tempo che trova. Son 3 anni che si fanno certi viaggi, si poteva fermare tutto subito se si voleva davvero.

  4. davo 28 Maggio 2019, 12:11

    chissa’ non succeda anche con Treviso …. a me sembra che lo Union faccia ancora fatica ad uscire dal circolo delle solite o e’ solo una mia impressione?

    • balin 28 Maggio 2019, 15:25

      per fortuna da noi ci sono le zebre ……. 😉 però speriamo che dall’anno prossimo anche loro ingranino e molti nostri nazionali stanno all’estero (per me anche troppi)
      forse gli argentini potrebbero farsi una seconda squadra: las cebritas ?

    • mic.vit 28 Maggio 2019, 15:26

      se tagliassimo la franchigia federale puntando tutto su una, potremmo ambire benissimo ad essere i Jag boreali…ed anche in coppa cominceremo a dire la nostra…

    • Parvus 28 Maggio 2019, 15:50

      no no davo hai perfettamente ragione….

      • davo 28 Maggio 2019, 16:10

        a me sembra che da un lato vogliono diffondere il rugby purche’ le solite unions non perdino pero’ competitivita’.

        • Parvus 28 Maggio 2019, 16:20

          si davo purtroppo hai ragione…., e questo porta solo verso ad una grande ipocrisia…

          • davo 28 Maggio 2019, 18:10

            infatti, ma fino a quando puo’ durare questa ipocrisia? a me da’ molto fastidio. D’altronde lo abbiamo visto anche quest’anno con Treviso, la partita contro gli scarlets e’ stata scandalosa.
            Comunque a me dispiace dirlo ma se continua cosi’ tanto vale che giocassero solo 8 squadre tra loro e’ le restanti nazionali si dovrebbero separare. Oppure minacciare di passare al League. Immaginate se l’Italia domani dice al World Rugby “o arbitraggi neutrali oppure passiamo al rugby league e basta Union”. D’altronde non lo fece pure l’Argentina qualcosa di simile?

  5. Parvus 28 Maggio 2019, 12:16

    behh il sig. ella super giocatore ha veramente una bella faccia tosta……, perché perdono ora non vogliono più giocare con i più bravi….
    i neozelandesi, e gli australiani vanno giornalmente a saccheggiare le nazionali minore scusate se uso il termine minori, naturalizzano i migliori e si costruiscono le più forti nazionali al mondo…., almeno gli argentini giocabno esclusivamente con gli autoctoni….
    vorrei vedere la nuova zelanda, o l’australia senza i guerrieri del pacifico nelle loro fila, cosa farebbero….
    ora che gli argentini vincono, basta il gioco non si fa più!!!!! ah ah ah che bei tipi gli anglo sassoni!!!!!!!
    SPERO SOLO CHE FACCIANO DUE SELEZIONI COSì FORTI DA BATTERLI COMUNQUE!!!!!!!
    scusate il maiuscolo…

    • Redazione 28 Maggio 2019, 13:20

      @Parvus la invitiamo, per l’ultima volta, a evitare il maiuscolo.

      • Parvus 28 Maggio 2019, 15:51

        redazione mi ero già scusato preventivamente….!!!!!

  6. andreac 28 Maggio 2019, 14:30

    a me sembra tanto un : dobbiamo rendere competitive più nazionali possibile ma dobbiamo vincere sempre noi. Mi chiedo cosa direbbero se anche noi italiani dovessimo crescere in modo adeguato.

    • Parvus 28 Maggio 2019, 15:36

      andreac dalle mie parti come penso dalle tue si dice”ipocriti”!
      vogliono solo vincere loro……., daiiiii

  7. madmax 28 Maggio 2019, 14:52

    Il discorso e più ampio e come al solito a che fare con il vile denaro. Le trasferte sono carissime e gli stadi vuoti, almeno quello che si vedono in televisione in Sud Africa e Australia. Non e’ chiaro quanto futuro possa avere, rispetto ad un torneo che contempli anche l’Europa, che garantisca affluenza e diritti televisivi. C’e I’ll rischio che a tendere tutto il meglio graviterà sull’Europa per i motivi appena citati, a detrimento di Sanzar. Un po’ quello che è successo con il calcio; da quant’e che una squadra sud americana non vince la coppa del mondo?

  8. mic.vit 28 Maggio 2019, 15:32

    come dicevo in altri post, questi Jag fanno davvero paura…i commentatori ne confermano la sensazione…non riescono a sopportare l’idea di essere stabilmente scalzati nelle posizioni di vertice del campionato australe…e non finisce qui, perchè secondo me gli australiani, al momento anello debole del rugby nazionale di prima fascia temono anche di arrivare sempre dietro nel mondiale e nel 4 nazioni…d’altronde mica è facile giocare contro una squadra, seppur ancora (per poco) di minore cilindrata, sempre perfettamente rodata??

  9. madmax 28 Maggio 2019, 15:36

    Il discorso e più ampio e come al solito a che fare con il vile denaro. Le trasferte sono carissime e gli stadi vuoti, almeno quello che si vedono in televisions in Sud Africa e Australia. Non so quanto futuro possa avere rispetto ad un torneo che contempli anche l’Europa, che garantisca affluenza e diritti televisivi. Vorrei sbagliarmi ma a tendere tutto il meglio graviterà sull’Europa per i motivi appena citati, a detrimento di Sanzar. Un po’ quello che è successo con il calcio; da quant’e che una squadra sud americana non vince la coppa del mondo?

  10. TheTexanProp 29 Maggio 2019, 02:11

    Si sono accorti della distanza e che Jaguares = Pumas quando questi cominciano a vincere? Tutto quadra.

  11. TommyHowlett 29 Maggio 2019, 08:35

    Ma alla fine della fiera, alla federazione argentina conviene avere una nazionale formata quasi esclusivamente dai giocatori di una sola squadra? Vero è che giocano assieme per tutta la stagione, ma questo espone a problemi di non poco conto in caso di infortuni. Aprire agli “europei”, come mi sembra stiano giocoforza facendo con modalità ancora da capire, rischia di svuotare gli stessi Jaguares per le stagioni future. Vedremo anche qui…

  12. Pierre 29 Maggio 2019, 09:48

    Ma se è un così grande vantaggio giocare con una sola franchigia, perché non lo fa anche l’Australia?
    Potrei capire i membri delle altre squadre ma dei commentatori…

    Ci sono indubbi vantaggi nella gestione di un’unica squadra, ma anche svantaggi.
    Ad esempio i posti sono solo quelli e diventa difficile avere troppe scelte.

    I commenti espressi così e a distanza di anni, guardacaso quando i Jaguares diventano competitivi, sono solo ridicoli.

Lascia un commento

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: pubblicato il calendario completo dell’edizione 2022

Si parte il 18 febbraio: 12 squadre al via compresi i Moana Pasifika e i Fijan Drua per il solito appuntamento con lo spettacolo dell'emisfero sud

16 Novembre 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: ecco dove giocheranno i nuovi Fijan Drua

Si completano i pezzi verso il prossimo Super Rugby, che almeno nel 2022 vedrà la squadra fijana giocare e fare base in Australia

6 Settembre 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il grande ritorno di Marty Banks nel Super Rugby Pacific

Il mediano ex-Benetton, tutt'altro che rimpianto a Treviso, torna agli Highlanders dove invece è stato un grande giocatore

31 Agosto 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ufficializzato il formato del Super Rugby 2022, che si chiamera “Pacific”

Annunciati data di inizio e svolgimento del nuovo torneo, che vedrà l'ingresso delle due "pacifiche". Scelto il paese dove giocheranno i Moana

30 Agosto 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: La nuova formula in vigore dal 2022 (con due nuove squadre)

È stato raggiunto l'accordo sulla nuova formula del torneo dalla prossima stagione, che vedrà affrontarsi 12 squadre

23 Agosto 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks, Laumape: “In Europa perché volevano tagliarmi lo stipendio”

Il centro degli Hurricanes è tornato sulla propria scelta di emigrare e lasciare così la maglia nera

22 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby