Serie A: l’Unione Rugby Capitolina sconfigge Colorno 20-19

La squadra romana, nell’andata della semifinale, dopo una gara vissuta a lungo davanti, vince con un calcio all’ultimo secondo

© Andrea Porcu per Onrugby

Nella gara d’andata della seconda semifinale promozione di Serie A, L’Unione Rugby Capitolina si impone, in casa, sul Colorno, con il punteggio di 20-19, al termine di una gara tiratissima, vissuta sempre sul filo dell’equilibrio, decisa proprio all’ultimo secondo dal piede di Romano.

Sotto la pioggia della capitale, la squadra di Ianni e Pompili chiude la prima frazione di gioco avanti 10-5, grazie alla meta di Colitti ed ai piazzati di Cozzi, prima di scappare sul più 12 in avvio di ripresa, con la marcatura pesante di Trapasso, che sembra indirizzare in modo definitivo la partita. La reazione emiliana, però, è da grande squadra, e permette al Colorno di riportarsi avanti, a 5′ dalla fine, con i timbri di Afamasaga e Da Lisca (che finalizza un carrettino debordante). Una fiammata vanificata, proprio in extremis, dal piede di Romano, che fissa il punteggio finale sul 20-19, rimandando il discorso promozione alla gara di ritorno.

Leggi anche: i Lyons Piacenza superano 12-45 l’Accademia Nazionale nella semifinale d’andata dei playoff

Il tabellino della sfida d’andata tra Unione Rugby Capitolina e Colorno

Unione Rugby  Capitolina v  Colorno 20-19 (4-1)

Marcatori: 1t. 8’ mt Lucchin (0-5), 12’ cp Romano (3-5), 27’ mt Colitti tr Mazzi (10-5; 2t. 4’ mt Trapasso tr Mazzi (17-5), 19’ mt Afamasaga tr Cozzi (17-12), 34’ mt Da Lisca tr Cozzi (17-19), 40’ cp Romano (20-19).

Unione Rugby Capitolina: Romano, Iacolucci (22’ 2t Marini), Masetti (33’ 2t Bonini, Colitti, Mastrangelo, Mazzi, Vannini (29’ 2t Crivellone), Cerqua (21’ 2t Budini), Zandri, Trapasso, Belcastro (22’ 2t Manozzi), Franco, Herrera (18’ 2t Montagna), Rampa (21’ 2t Polioni), Berardi (21’ 2t Orabona).

All.: Ianni, Pompili

Colorno: Magri, Castagnoli, Terzi, Silva, Piccioli, Cozzi, Lucchin, Del Nevo, Pop, Sarto, Rossi, Da Lisca, Sito Alvaredo, Goegan, Datola. A disp. Perrone, Aloè, Papa

All.: Prestera, De Marigny

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Civitavecchia parteciperà alla Serie A al posto dell’Unione L’Aquila

I laziali saranno nel girone 3 del torneo cadetto dopo la rinuncia della società abruzzese

item-thumbnail

Serie A: l’Unione Rugby L’Aquila rinuncia al campionato

Non c'è stata la ricapitalizzazione sperata: il club ha dovuto annunciare la liquidazione

item-thumbnail

Serie A: per l’Unione Rugby L’Aquila non sembrano esserci speranze

Alle 18 è in programma l'assemblea dei soci: serve la ricapitalizzazione e un budget per la Serie A, ma entrambe le cose sono improbabili

item-thumbnail

L’iscrizione dell’Unione Rugby L’Aquila alla Serie A è a forte rischio

Il presidente Anibaldi ha detto che c'è tempo fino al 10 settembre per trovare nuovi fondi, altrimenti scioglierà la società

item-thumbnail

Serie B: il calendario della stagione 2019/2020

Definite tutte le giornate della terza serie nazionale

item-thumbnail

Serie A: il calendario completo della stagione 2019/2020

Kick-off del campionato previsto per il prossimo 20 ottobre