Stuart Hogg: “Ringrazio Glasgow. A Exeter per vincere, non per soldi”

L’estremo saluterà Glasgow, ma prima vuole lasciare un ultimo ricordo nei playoff del Pro14

hogg sei nazioni 2017

ph. Sebastiano Pessina

Man mano che la data dell’addio si avvicina, Stuart Hogg si sta commuovendo sempre di più. Lasciare Glasgow e i Warriors per lui non sarà una cosa facile, ma ormai la decisione è presa: dall’anno prossimo sarà un giocatore degli Exeter Chiefs in Premiership. 
Una nuova sfida di cui aveva bisogno, per misurarsi in un campionato diverso dal Pro14 e secondo – per competitività – soltanto al Top14.
Stasera scenderà in campo per la semifinale del torneo celtico contro Munster, in una partita particolare: qualora gli Warriors dovessero riuscire a vincere allo Scotstoun  si guadagnerebbero infatti la possibilità di disputare l’atto conclusivo del Pro14 al Celtic Park, sempre in quel di Glasgow.
Intanto l’estremo ha parlato in questi giorni di avvicinamento alla gara: “Il momento sta arrivando – ha affermato riferendosi al trasferimento – non approderò a Exeter per soldi però, ma perchè proverò a vincere qualcosa anche lì. I Glasgow Warriors per me sono stati tutto: mi hanno consentito di arrivare al rugby professionistico (e a raccogliere 67 caps con la nazionale scozzese, ndr). Tutto ciò che ho ottenuto sin qui lo devo a loro”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Irlanda: Cian Healy rinnova il suo contratto con Leinster per altre due stagioni

Il pilone continuerà a far parte dei Dubliners e della nazionale, anche dopo la Rugby World Cup 2019

21 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: gli highlights delle semifinali

Leinster e Munster hanno dato battaglia, mentre i Warriors hanno facilmente sconfitto l'Ulster

20 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: lo spareggio per la Champions lo vincono gli Ospreys

Scarlets al tappeto 21 a 10. La squadra di Swansea sempre avanti per tutti gli 80 minuti

19 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster la vince con la difesa, la semifinale finisce 29 a 9

La squadra di casa non incanta ma erge una muraglia invalicabile e si prende la finale, dove affronterà i Glasgow Warriors

18 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster-Munster, la sfida infinita

Le due squadre si riaffrontano in semifinale, con Sexton in panchina e il ritorno di Carbery per la Red Army. Calcio d'inizio alle ore 15:30

18 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Ospreys e Scarlets si giocano un posto in Champions Cup

Derby gallese a Swansea per decidere l'ultima celtica a giocare il massimo torneo europeo. Kick-off alle 20:45, diretta streaming su DAZN

18 maggio 2019 Pro 14 / Altri club