Prosegue l’esodo sudafricano: anche Jesse Kriel va all’estero

Dopo De Jager e Pollard, anche il centro dei Bulls lascia la Rainbow Nation

ph. Dylan Martinez/Action Images

Jesse Kriel, centro degli Springboks (con 40 caps e 12 mete), ha ufficializzato il proprio addio ai Bulls al termine della stagione di Super Rugby in corso, confermando il suo passaggio al club giapponese dei Canon Eagles, con sede a Machida, nella prefettura di Tokyo.

Leggi anche: Cosa è successo nella 13^ giornata di Super Rugby

classifica super rugby

Il 25enne trequarti di Città del Capo è solo l’ultimo di una lunga lista di elementi di spicco del rugby sudafricano ad aver annunciato un trasferimento all’estero nelle ultime settimane. Qualche settimana fa, infatti, era toccato a Lood De Jager annunciare l’approdo in Inghilterra, mentre lo sbarco di Handré Pollard al Montpellier è notizia di un paio di giorni or sono.

“Non c’è dubbio che fosse molto popolare tra i nostri fan, non solo per la personalità, ma anche per la passione nei confronti dei Vodacom Bulls. Non ha mai smesso di dare il 110% ed è diventato uno Springboks, indossando una maglia tanto prestigiosa con disinvoltura. Siamo tristi nel vederlo partire, ma non possiamo criticare il suo contributo mentre è stato qui con noi”, ha dichiarato Alfons Meyer, CEO dei Bulls, commentando l’addio di Kriel.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l'esodo dei Wallabies dal Super Rugby

13 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Beauden Barrett è un nuovo giocatore dei Blues

L'apertura rimarrà in Nuova Zelanda cambiando franchigia: nel 2020 usufruirà di una pausa prima di cominciare il Super Rugby

12 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby si vince con la difesa

La finale del campionato dell'altro emisfero analizzata nei suoi punti chiave

7 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights della finale Crusaders-Jaguares

Come i neozelandesi hanno vinto il terzo titolo di fila, ma anche il decimo nella propria storia

7 luglio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders calano il tris. Jaguares battuti in finale 19-3

La meta di Codie Taylor e il piede preciso di Mo’unga fanno pendere la bilancia a favore dei neozelandesi

6 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Crusaders o Jaguares, chi la spunterà?

Finale inedita a Christchurch. Neozelandesi grandi favoriti, argentini per l'impresa storica. Calcio d'inizio alle ore 9:35 di sabato

5 luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby