Six Nations Festival: l’Italia chiude in bellezza, battendo il Galles 34-13

Netto successo per gli azzurrini, che fanno la differenza nella ripresa

Al Kingsholm Stadium di Gloucester, l’Italia Under 18 di Mattia Dolcetto chiude il proprio Six Nations Festival con una netta vittoria sul Galles, sconfitto 34-13 grazie ad un secondo tempo d’autore, dopo che la prima frazione era terminata sul 10-10. Secondo successo in tre gare, così, per gli azzurrini, che avevano sconfitto la Scozia nella gara d’esordio ad Hartpury.

Dopo la meta nella prima frazione di Albanese Ginammi, con l’Italia che mette subito in chiaro di essere in una giornata estremamente positiva per il ritmo e la qualità di gioco proposte, nella ripresa gli azzurri cambiano letteralmente marcia, non guardandosi più indietro ed allungando fin sul definitivo 34-13, con altre quattro mete, griffate da Cannone, Varney (doppietta) e Gesi.

Il tabellino della gara

Marcatori: p.t. 16’ m. Evans tr. Lloyd I. (0-7); 25’ m. Albanese Ginammi tr. Ferrarin (7-7); 30’ c.p. Marin (10-7); 32’ c.p. Lloyd I. (10-10); s.t. 48’ c.p. Lloyd I. (10-13); 54’ m. Cannone tr. Marin (17-13); 58’ m. Varney tr. Ferrarin (24-13); 64’ m. Gesi (29-13); 69’ m. Varney (34-13)

Galles Under 18: 15 Dan John, 14 Mason Grady, 13 Ioan Evans, 12 Tom Matthews, 11 Louis Rees-Zammit, 10 Ioan Lloyd, 9 Dylan Davies, 8 Carwyn Tuipulotu, 7 Harri Deaves, 6 Alex Mann, 5 Ben Carter, 4 James Fenders, 3 Lewys Jones, 2 Oliver Burrows, 1 Sam O’Connor
A disposizione: 16 Rhodri King, 17 Kieron Stevens, 18 Iestyn Haskins, 19 Rhys Anstey, 20 Harry Breeze, 21 Ethan Fackrell, 23 Ethan Lloyd, 24 Ed Dunford, 25 Bradley Roderick, 26 Morgan Richards, 27 Theo Bevacqua

Italia Under 18: 15 Leonardo Marin, 14 Andrea Pancini, 13 Filippo Drago, 12 Fabio Schiabel, 11 Nicholas Bordin, 10 Mattia Ferrarin, 9 Manfredi Albanese Ginammi,  8 Lorenzo Cannone, 7 Luca Andreani, 6 Matteo Meggiato, 5 Riccardo Favretto, 4 Marco Ruffato, 3 Ion Neculai, 2 Matteo Fontana, 1 Dorin Tica.
A disposizione: 16 Tommaso Di Bartolomeo, 17 Matteo Sassi, 18 Giacomo Ravagnan, 19 Luca Adorni, 20 Andrea Angelone, 21 Stephen Varney, 22 Simone Gesi, 23 Luca Filippo Gruttaduria, 24 Daniele Ulisse, 25 Tommaso Menoncello, 25 Simone Gesi, 26 Umberto Marocchi.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia under 20: 24 convocati per il primo raduno stagionale

A Parma da 13 al 15 luglio il primo incontro con il nuovo responsabile tecnico Massimo Brunello

item-thumbnail

6 Azzurrini del 2000 che avremmo voluto vedere al Mondiale Under 20

I migliori talenti della selezione azzurra che avrebbe partecipato al torneo casalingo

item-thumbnail

Under 20, Fabio Roselli: “Puntavamo al miglior Mondiale azzurro di sempre. E su Varney…”

Nel giorno che avrebbe dovuto segnare l'esordio Mondiale, abbiamo parlato con l'ex capo allenatore degli azzurrini

28 Giugno 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

La situazione nel campionato Under 18 élite

Il torneo si è dovuto fermare a ridosso del momento cruciale della prima fase

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: diretta streaming Francia-Italia Under 20

Azzurrini in campo alle 21:00 ad Aix-en-Provence: seguiamo insieme il match

7 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: Italia in Francia, sfida ai campioni del mondo

Scoglio durissimo da superare per gli Azzurrini di capitan Garbisi: la Francia non è la stessa di Napoli

7 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili