Damian McKenzie salterà la Rugby World Cup 2019

L’estremo degli All Blacks ha subito la rottura del legamento crociato anteriore: stop tra gli otto e i nove mesi

rugby damian mckenzie

ph. Sebastiano Pessina

Durante l’ultima partita di Super Rugby con i Chiefs, Damian McKenzie ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore al ginocchio destro. Il grave infortunio costringerà il trequarti neozelandese a saltare la Rugby World Cup 2019 con gli All Blacks, come confermato dallo stesso CT Steve Hansen: “Starà fuori tra gli otto e i nove mesi, il che è davvero un peccato per lui. Le sue chance di giocare i Mondiali sono svanite, ma è ancora giovane abbastanza da poter giocare le prossime due. È importante che si rimetta in sesto con i tempi giusti, per poi tornare e realizzare i suoi sogni”.

La lunga assenza di McKenzie sarà un grosso problema sia per i Chiefs – di cui il giocatore forse più influente – sia per la nazionale, in cui si stava ritagliando sempre di più un ruolo importante da utility back, sia da mediano d’apertura sia da estremo. Classe 1995, con gli All Blacks McKenzie ha giocato fin qui 23 partite, di cui 16 da titolare, segnando 12 mete.

McKenzie è uscito dal campo al 42′ della sfida vinta dai Chiefs contro i Blues, nel tentativo di chiudere un placcaggio su un avversario. “Siamo molto tristi per lui – ha continuato Hansen – Questo crea opportunità per altri ragazzi. Ci aspettavamo degli infortuni, e penso di poter dire che ce ne saranno altri oltre a questo”.

Alla Rugby World Cup 2019, gli All Blacks sono inseriti nella Pool B con Italia, Sudafrica, Namibia e Canada.

– Leggi anche: programma e orari del torneo iridato

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: mancano 100 giorni all’inizio del Mondiale

Il primo torneo iridato nel continente asiatico è sempre più in rampa di lancio

12 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i 42 pre-convocati del Giappone

I nipponici prepareranno il Mondiale di casa con la Pacific Nations Cup e un Test Match contro il Sudafrica

3 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Francia: quanto potere ha ancora Jacques Brunel?

L'head coach sa già che passerà la mano dopo la coppa del mondo, e intanto il suo staff viene riempito di nuove figure

30 maggio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i primi convocati dell’Irlanda

Joe Schmidt ha selezionato 44 elementi per la fase di preparazione alla Coppa del Mondo

28 maggio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Sean O’Brien è costretto al forfait

Il terza linea irlandese si opererà all'anca e dovrà stare fermo per sei mesi

26 maggio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Le Fiji hanno tagliato l’allenatore della difesa per problemi di budget

C'è grande attesa per la prestazione della squadra alla RWC, ma i soliti problemi finanziari sono dietro l'angolo

23 maggio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019