Top 12: Calvisano e Valorugby per mantenere il passo di Rovigo e Petrarca

Si chiude la 16esima giornata: impegni casalinghi per le due squadre in zona playoff. Mogliano-Verona mette in palio punti importanti

top 12 2019 lazio vs calvisano

Un’azione di gioco della gara di andata tra Lazio e Calvisano (ph. Luigi Mariani)

Domenica pomeriggio si chiude la 16esima giornata del Top 12 dopo i tre anticipi di sabato, in cui Rovigo si è portato momentaneamente da solo in testa alla classifica. Dalle tre partite in programma, si attendono dunque soprattutto le risposte di Calvisano e Valorugby, con i bresciani in particolare che dovrebbero restare appaiati ai rossoblu (e del Petrarca).

La squadra di Massimo Brunello riceve al PataStadium la Lazio, in una sfida apparentemente già chiusa nel pronostico, visto il rendimento precario dei biancocelesti (ultimi in classifica) in trasferta e la gara d’andata finita con un netto 12-44. Per il Calvisano c’è tanto turnover in diversi reparti, mentre tra le fila laziali fa il suo esordio il terza linea sudafricano 24enne Stephan Malan proveniente dai Cheetahs, con tre presenze nel Pro14 all’inizio di questa stagione.

Più complicato l’impegno per il Valorugby, che in casa riceve un Viadana parzialmente risollevatosi almeno nel morale nelle ultime settimane. Gli emiliani restano comunque alcune spanne sopra ai gialloneri, che pure all’andata riuscirono ad avere la meglio per 20-18. Entrambi gli allenatori devono rinunciare a giocatori importanti per infortuni: Ngaluafe e Favaro tra gli altri per i reggiani, Ferrarini (stagione finita), Manganiello e Ghigo tra i viadanesi.

Il programma è infine chiuso dalla sfida tra Mogliano e Verona. I padroni di casa hanno una ghiotta occasione per tornare a una vittoria che manca da sette turni, un’astinenza che ha trascinato gli uomini di Andrea Cavinato nella zona medio-bassa della classifica. Gli scaligeri, dal canto loro, hanno l’occasione di allungare ancora sul Valsugana nella lotta salvezza, o di riportare quantomeno il distacco dai padovani a quattro punti, come alla vigilia di questo weekend.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming su OnRugby e sui canali social della FIR (YouTube e App). Il calcio d’inizio di Calvisano-Lazio è previsto alle 14:30, mentre Mogliano-Verona e Valorugby-Viadana inizieranno alle 15.

Le formazioni

Calvisano – Lazio

Calvisano: Bruno; Balocchi, Panceyra-Garrido, De Santis, Susio; Pescetto, Semenzato (cap); Vunisa, Martani, Casolari; Cavalieri, Venditti; Biancotti, Luccardi, Brarda
A disposizione: Manfredi, Morelli, Gavrilita, Andreotti, Amadei, Consoli, Lucchin, Dal Zilio
all. Brunello

Lazio: Bonavolontà F.; Guardiano, Coronel, Lo Sasso (cap); Di Giulio; Ceballos, Brui; Malan; Giancarlini, Pagotto; Freydell, Duca; Bolzoni, Amendola, Cafaro
A disposizione: Pettinari, Baruffaldi, Campanelli, Santana, Blessano, Borzone, Bonifazi, Albanese
all.Montella

Arbitro: Trentin (Lecco)
Assistenti: Munarini (Parma), Russo (Milano)
Quarto uomo: Salafia (Milano)


Valorugby – Viadana

Valorugby: Farolini (cap); Costella, Paletta, Vaega, Gennari; Rodriguez, Panunzi; Amenta, Rimpelli, Mordacci; Du Preez, Balsemin; Du Plessis, Manghi, Muccignat
A disposizione: Gatti, Festuccia, Bordonaro, Braglia, Jamal, Messori, Marzocchi, Fusco
all.Manghi

Viadana: Apperley, Bronzini, Menon, Ormson (cap.), Spinelli, Di Marco, Bacchi, Tupou, Gelati, Ruffolo, Guillemain, Devodier, Novindi, Silva, Denti Ant.
A disposizione: Ribaldi, Breglia, Garfagnoli, Chiappini, Mannucci, Gregorio, Pavan, Corcoran
all.Frati

Arbitro: Boraso (Rovigo)
Assistenti: Chirnoaga (Roma), Bonato (Padova)
Quarto uomo:Lazzarini (Rovigo)


Mogliano – Verona

Mogliano: Facchini; D’Anna, Pavan, Zanatta, Guarducci; Jackman, Gubana; Bocchi, Corazzi (Cap.), Finotto; Baldino, Caila; Michelini, Ferraro, Di Roberto
A disposizione: Ceccato, Buonfiglio, Cincotto, Carraretto, Mengotti, Fabi, Da Re, Gallimberti
all. Cavinato

Verona: Buondonno, Pavan, Quintieri, Cruciani T.; McKinney, Navarra; Salvetti, Rossi, Ulufonua; Signore, Groenewald; Cittadini, Silestri (Cap), D’Agostino.
A disposizione:Delfino, Furia, Greeff, Zago, Riccioli, Cruciani M., Contri, Geronazzo
all. Doorey

Arbitro: Piardi (Brescia)
Assistenti: Bolzonella (Cuneo), Pastore (Belluno)
Quarto uomo: Giacomini-Zaniol (Treviso)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Brian Ormson si trasferisce dal Viadana al Mogliano

Il mediano d'apertura è stato due volte miglior realizzatore del campionato negli ultimi tre anni

27 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Mogliano: Salvatore Costanzo è il nuovo head coach del club veneto

L'ex Benetton Rugby succede ad Andrea Cavinato

26 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: il Valorugby ha ingaggiato il 18enne Giulio Bertaccini

Cresciuto nell'Amatori Parma, l'utility back ha giocato in Accademia ed è stato convocato per i Mondiali Under 20

25 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Quattro nazionali Under 20 per Rovigo dalla prossima stagione

Sono Lorenzo Citton, Edoardo Mastandrea, Matteo Moscardi e Davide Ruggeri, tutti impegnati nel Mondiale Under 20 a giugno

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Alberto Chillon giocherà al Petrarca

Il mediano di mischia torna a Padova dopo 4 stagioni con Rovigo

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Il Calvisano rinforza la prima linea con Lorenzo Cittadini

Dopo una stagione difficile a Verona l'ex nazionale italiano torna dai Campioni d'Italia, dove ha iniziato la carriera

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12