Americas Rugby Championship: l’Argentina continua a vincere, Stati Uniti a fatica

Matteo Dell’Acqua ha segnato la prima meta in carriera con la maglia del Brasile in Texas

americas rugby championship argentina uruguay

Un’azione di gioco in Argentina-Uruguay (ph. UAR)

La terza giornata dell’Americas Rugby Championship 2019 ha visto la terza vittoria in altrettante giornate dell’Argentina B, che a Buenos Aires ha battuto 35-10 l’Uruguay restando in testa alla competizione panamericana a punteggio pieno.

Gli albiceleste hanno segnato cinque mete, conquistando il bonus offensivo già nel primo tempo grazie alla tripletta di Lautaro Bavaro e alla meta di Gorrisen. Nella ripresa è stato poi Domínguez a rifinire il punteggio, mentre per Los Teros è stato Iniciarte a segnare l’unica meta della partita.

Gli Stati Uniti hanno rispettato il pronostico contro il Brasile, battuto 33-28 in Texas, ma hanno sofferto più del dovuto per battere i Tupis, al solito dominanti con una mischia sempre più di culto nel panorama rugbistico mondiale e sui social media.

Ad Austin, gli Eagles hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio degli ospiti, che sono rimasti sempre in partita grazie a tre mete e al piede preciso di Reeves. Tra i brasiliani è andato a segno anche Matteo Dell’Acqua, seconda linea del Valorugby che può giocare per i verdeoro grazie alla nazionalità brasiliana della madre. Per il giocatore era la seconda presenza con i Tupis, la prima da titolare.

Con il Brasile, inoltre, ha giocato anche un altro giocatore italiano con madre brasiliana, ovvero Lorenzo Massari, trequarti centro classe 1998 del Rugby Parabiago (Serie A) che aveva esordito nel match vinto contro il Canada.

Il Canada infine ha dominato contro il Cile 56-0, conquistando la prima vittoria nel torneo dopo due sconfitte consecutive. I nordamericani hanno segnato otto mete a Langford, con tripletta di Lloyd, doppietta di Coe e mete di Baillie e Parfrey.

I risultati della 3^ giornata

Canada v Cile 56-0
Stati Uniti v Brasile 33-28
Argentina B v Uruguay 35-10

Classifica: Argentina B 15, Stati Uniti 10, Uruguay 8, Canada 6, Brasile 5, Cile 0

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby AU: Gli highlights di Waratahs-Western Force

Hooper e soci battono gli ospiti, ma senza incantare. Tre le mete totali del match

11 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby AU: i Waratahs ribaltano Western Force nella ripresa

Con un parzialone di 23-0 la squadra di Sydney supera l'orgoglioso team di Perth al rientro nel Super Rugby

11 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: gli highlights di Crusaders-Blues

Rivediamo le immagini del successo Crusaders. Due mete a testa contro i Blues, ma un Mo'unga super ha deciso il match

11 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La Premiership riparte il 14 agosto per chiudere la stagione

Calendario fittissimo per il massimo campionato inglese. Appuntamento con la finale per il 24 ottobre a Twickenham

11 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: i Crusaders sono imbattibili, piegati anche i Blues

Partita stupenda, e Crusaders che con un secondo tempo spaziale battono nettamente i Blues e decollano in classifica

11 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Due giovani colpi di mercato per gli Exeter Chiefs

Arrivano da Australia e Argentina i volti nuovi per la squadra inglese. Giovani e di talento sono pronti alla Premiership

11 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership