Americas Rugby Championship: l’Argentina continua a vincere, Stati Uniti a fatica

Matteo Dell’Acqua ha segnato la prima meta in carriera con la maglia del Brasile in Texas

americas rugby championship argentina uruguay

Un’azione di gioco in Argentina-Uruguay (ph. UAR)

La terza giornata dell’Americas Rugby Championship 2019 ha visto la terza vittoria in altrettante giornate dell’Argentina B, che a Buenos Aires ha battuto 35-10 l’Uruguay restando in testa alla competizione panamericana a punteggio pieno.

Gli albiceleste hanno segnato cinque mete, conquistando il bonus offensivo già nel primo tempo grazie alla tripletta di Lautaro Bavaro e alla meta di Gorrisen. Nella ripresa è stato poi Domínguez a rifinire il punteggio, mentre per Los Teros è stato Iniciarte a segnare l’unica meta della partita.

Gli Stati Uniti hanno rispettato il pronostico contro il Brasile, battuto 33-28 in Texas, ma hanno sofferto più del dovuto per battere i Tupis, al solito dominanti con una mischia sempre più di culto nel panorama rugbistico mondiale e sui social media.

Ad Austin, gli Eagles hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio degli ospiti, che sono rimasti sempre in partita grazie a tre mete e al piede preciso di Reeves. Tra i brasiliani è andato a segno anche Matteo Dell’Acqua, seconda linea del Valorugby che può giocare per i verdeoro grazie alla nazionalità brasiliana della madre. Per il giocatore era la seconda presenza con i Tupis, la prima da titolare.

Con il Brasile, inoltre, ha giocato anche un altro giocatore italiano con madre brasiliana, ovvero Lorenzo Massari, trequarti centro classe 1998 del Rugby Parabiago (Serie A) che aveva esordito nel match vinto contro il Canada.

Il Canada infine ha dominato contro il Cile 56-0, conquistando la prima vittoria nel torneo dopo due sconfitte consecutive. I nordamericani hanno segnato otto mete a Langford, con tripletta di Lloyd, doppietta di Coe e mete di Baillie e Parfrey.

I risultati della 3^ giornata

Canada v Cile 56-0
Stati Uniti v Brasile 33-28
Argentina B v Uruguay 35-10

Classifica: Argentina B 15, Stati Uniti 10, Uruguay 8, Canada 6, Brasile 5, Cile 0

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il XV dell’Irlanda per la sfida alla Scozia

Grande occasione per Jordan Larmour, che dovrà sostituire Rob Kearney. Assenti anche Earls e Henshaw

20 Settembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Il Giappone è pronto a dare spettacolo

Parte oggi il primo storico Mondiale asiatico, con i padroni di casa di fronte alla Russia. Kick-off alle 12:45

20 Settembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Italia, la formazione per l’esordio contro la Namibia

Conor O'Shea fa un po' di turnover e lascia in panchina Polledri e Minozzi. 17 su 23 saranno all'esordio in un Mondiale

20 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei domande sulla Rugby World Cup 2019

La squadra vincitrice, il miglior giocatore, il percorso azzurro e molto altro nelle tematiche proposte per la competizione iridata

19 Settembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il XV delle Fiji per cercare di sorprendere l’Australia

Presenti i veterani Ma'afu Nakarawa, Waqaniburotu e Murimurivalu

19 Settembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la formazione dell’Argentina per la sfida alla Francia

I Pumas si affidano alla leadership di Matera e a una mediana formata dalla coppia Cubelli-Sanchez

19 Settembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup