Sei Nazioni Under 20: risultati e classifiche dopo la terza giornata

L’Irlanda continua a volare in testa alla classifica, mentre il Galles fa il gran colpo di giornata contro l’Inghilterra

galles under 20

ph. Sebastiano Pessina

La terza giornata del Sei Nazioni Under 20, oltre alla sconfitta dell’Italia contro l’Irlanda, è stata caratterizzata soprattutto dalla vittoria del Galles contro l’Inghilterra per 11-10. Al Parc Eirias di Colwyn Bay, I Dragoni hanno deciso la partita all’ultima azione con la meta di Deon Smith arrivata all’ottantunesimo minuto, dopo che gli ospiti erano passati in vantaggio al 70′ con Tuima.

Nell’altra partita del turno, la Francia ha regolato la Scozia 42-27, in una partita da ben undici mete totali. I Bleus si sono portati sul 21-0 dopo 26′, ma poi ha subito un’inaspettata rimonta da parte degli scozzesi che al 49′ sono passati a condurre 21-22 grazie a quattro mete, di cui però solo una trasformata. Nell’ultima mezzora poi i transalpini hanno accelerato e chiuso la partita, grazie alla doppietta di Jordan Joseph e a Moefana.

I risultati della 3^ giornata

Italia v Irlanda 14-34
Galles v Inghilterra 11-10
Francia v Scozia 42-27

Classifica: Irlanda 14, Francia 10, Galles 9, Inghilterra 6, Italia 5, Scozia 1

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Galles, Gatland: “Il limite di cap per giocare in nazionale è troppo alto”

Nella sua nuova autobiografia l'allenatore critica il numero di presenze necessarie a un giocatore che milita all'estero per essere convocato

14 Novembre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Francia: presentato lo staff di Fabien Galthié, c’è Shaun Edwards

Come vociferato da mesi il guru della difesa del Galles passerà ai transalpini, in uno staff che comprende anche Labit e Servat

13 Novembre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: 100 giorni al via. Il calendario dell’edizione 2020

Il più antico e prestigioso torneo dell'Emisfero Nord inizia a scaldare i motori

24 Ottobre 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Perché Rory Best non canta mai gli inni irlandesi

Il capitano della nazionale irlandese, senza mancare d'ironia, ha spiegato il motivo per cui rimane sempre in silenzio

14 Agosto 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni è vicino ad un accordo da 500 milioni di sterline con CVC

la società d’investimento starebbe per acquisire una quota di minoranza (attorno al 15%)

13 Luglio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

“La retrocessione al Sei Nazioni? Per ora è impraticabile”

Lo dice Bill Sweeney, il nuovo CEO della federazione inglese, al debriefing stagionale a Twickenham

14 Giugno 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni