Pro14: la formazione del Benetton Rugby per la sfida contro gli Scarlets

Crowley schiera la formazione più competitiva possibile. In panchina si rivede Robert Barbieri dopo quattro mesi

irne-herbst benetton rugby

ph. Ettore Griffoni

Kieran Crowley ha scelto la formazione del suo Benetton Rugby, in vista della partita interna di domani (kick off h 18.15, diretta DAZN) contro gli Scarlets, scontro diretto per i playoff di Pro14 nella Conference B. Il neozelandese potrà contare su sei dei venti convocati per l’Italia: Zanon, McKinley (capitano per l’occasione), Ruzza, Quaglio, Pasquali e Gori.

Senza Hayward, a completare il triangolo allargato con Tavuyara e Ioane sarà Sperandio, mentre in terza linea Pettinelli e Lazzaroni saranno ai fianchi di Halafihi. La seconda linea sembra ben equilibrata, con la potenza di Herbst che si completa con la tecnica e il dinamismo di Ruzza; in prima linea c’è posto per Riccioni. In panchina si rivede Robert Barbieri dopo quattro mesi di assenza, mentre Alberto Sgarbi presumibilmente coprirà sia la terza linea sia i trequarti.

La formazione del Benetton

Benetton: 15 Luca Sperandio, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Tommaso Iannone, 12 Marco Zanon, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley (C), 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Giovanni Pettinelli, 6 Marco Lazzaroni, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio
A disposizione: 16 Engjel Makelara, 17 Derrick Appiah, 18 Tiziano Pasquali, 19 Marco Fuser, 20 Robert Barbieri, 21 Alberto Sgarbi, 22 Edoardo Gori, 23 Antonio Rizzi

Indisponibili: Tommaso Allan, Marco Barbini, Luca Bigi, Ignacio Brex, Dean Budd, Angelo Esposito, Simone Ferrari, Ornel Gega, Jayden Hayward, Nasi Manu, Luca Morisi, Sebastian Negri, Abraham Steyn, Tito Tebaldi, Federico Zani

La formazione degli Scarlets

Scarlets: 15 Johnny McNicholl, 14 Ioan Nicholas, 13 Kieron Fonotia, 12 Paul Asquith, 11 Steff Evans, 10 Dan Jones, 9 Kieran Hardy, 1 Phil Price, 2 Marc Jones, 3 Werner Kruger, 4 Josh Helps, 5 Tom Price, 6 Josh Macleod (c) , 7 Dan Davis, 8 Uzair Cassiem
A disposizione: 16 Dafydd Hughes, 17 Dylan Evans, 18 Simon Gardiner, 19 Lewis Rawlins, 20 Will Boyde, 21 Jon Evans, 22 Rhys Patchell, 23 Steff Hughes

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Michele Lamaro: “Contro Edimburgo è un ottavo di finale”

Il flanker invita a non fare calcoli: "Mettere in campo la miglior versione di noi stessi"

item-thumbnail

Benetton, Menoncello: “Con Edimburgo match da dentro o fuori, conterà molto l’aspetto mentale”

Testa, disciplina e la spinta del pubblico del Monigo: questi i fattori chiave nella partita del 1° giugno

item-thumbnail

Benetton Rugby: il calendario delle amichevoli estive dei veneti

I biancoverdi mettono due test in agenda: uno contro una squadra inglese e l'altro contro una irlandese

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “In Sudafrica abbiamo fatto il nostro. Ora pensiamo a Edimburgo”

Il punto di vista del tecnico all'inizio di una settimana fondamentale per i Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Calum McRae: “È la settimana più importante della stagione”

L'allenatore della difesa ha parlato dei temi tecnici in vista dello scontro con Edimburgo