Sei Nazioni 2019, Inghilterra: Eddie Jones sceglie i 25 per la sfida al Galles

Rientra Ben Te’o, mentre Itoje e Dylan Hartley rimangono indisponibili. Fra i convocati c’è anche Ollie Devoto

sei nazioni 2017 inghilterra galles ben youngs

ph. Reuters

Nonostante manchi più di una settimana al tanto atteso confronto, Galles-Inghilterra è già nella mente di tutti gli appassionati e degli addetti ai lavori del mondo ovale.
Una partita che potrebbe rimescolare le carte nella strada verso il trionfo finale, qualora fossero i Dragoni a trionfare, o che potrebbe mettere una seria ipoteca sul Sei Nazioni 2019, in caso di successo esterno della rappresentativa della Rosa.
A questo proposito, Eddie Jones ha deciso di non farsi “cogliere impreparato” comunicando i 25 convocati inglesi per la preparazione della sfida ai rivali: la notizia importante è il rientro di Ben Te’o, a cui però il selezionatore non vuole mettere subito troppa pressione addosso, come dimostra la chiamata “profonda” del centro dei Chiefs Ollie Devoto; mentre sul fronte infortuni c’è da registrare l’ulteriore indisponibilità di Maro Itoje – uscito nel corso della prima sfida del torneo, quella vinta a Dublino contro l’Irlanda –  e di Dylan Hartley, il quale non ha ancora smaltito i problemi fisici che lo tengono al palo.

Avanti: Luke Cowan-Dickie, Tom Curry, Ellis Genge, Jamie George, Nathan Hughes, George Kruis, Joe Launchbury, Courtney Lawes, Brad Shields, Kyle Sinckler, Billy Vunipola, Ben Moon, Harry Williams, Mark Wilson
Trequarti: Chris Ashton, Elliot Daly, Ollie Devoto, Owen Farrell, George Ford, Jonny May, Jack Nowell, Henry Slade, Ben Te’o, Manu Tuilagi, Ben Youngs

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la classifica dopo il secondo turno, balzo dell’Italia

La vittoria in Irlanda rilancia le Azzurre, e non solo nel ranking

item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: la sanzione disciplinare a Sarah Beckett dell’Inghilterra

La giocatrice inglese si era resa protagonista di un intervento scorretto ai danni di Michela Sillari

item-thumbnail

Sei Nazioni: Lorenzo Pani candidato per la miglior meta del Torneo

Tra le quattro marcature in corsa per il titolo di più bella c'è quella dell'Azzurro contro il Galles