Sei Nazioni 2019: i convocati della Francia per le prime due partite

Jacques Brunel chiama cinque esordienti, tra cui un seconda linea equiparato sudafricano

jacques brunel

ph. Reuters

Jacques Brunel, CT della Francia, ha convocato 31 giocatori per preparare il Sei Nazioni 2019 e le prime due partite del torneo, contro Galles e Inghilterra. Nel gruppo dei Bleus ci sono cinque esordienti: tre sono del Tolosa (il pilone 25enne Dorian Aldegheri, il trequarti 19enne Romain Ntamack e l’estremo 23enne Thomas Ramos), uno è di La Rochelle (il terza linea 21enne Grégory Alldritt) e uno è del Montpellier, ovvero il 26enne seconda linea sudafricano Paul Willemse, equiparabile dopo gli anni di residenza.

C’è grande attesa soprattutto per le presenze di Ramos e Ntamack, protagonisti di un’ottima stagione con il Tolosa finora e di tante mete spettacolari che stanno diventando il marchio di fabbrica della squadra rossonera. Tra gli assenti per infortunio ci sono Yoann Maestri, Cedate Gomes Sa, Camille Chat, Mathieu Babillot e Teddy Thomas, mentre non sono stati convocati per scelta tecnica Benjamin Fall, Brice Dulin e Paul Gabrillagues.

I convocati della Francia

Avanti: Aldegheri, Atonio, Bamba, Poirot, Priso, J. Marchand, Guirado, Bourgarit, Lambey, Le Roux, Willemse, Vahaamahina, Camara, Iturria, Alldritt, Lauret, Picamoles

Trequarti: Parra, Serin, Dupont, Lopez, Belleau, Bastareaud, Doumayrou, Fickou, Fofana, Huget, Médard, Ntamack, Penaud, Ramos

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

I sei candidati per il premio di MVP del Sei Nazioni 2019

Quattro gallesi e due inglesi si contenderanno il premio per succedere a Jacob Stockdale. Si può votare fino alle 12 di mercoledì

item-thumbnail

Warren Gatland dopo il Grande Slam del Galles: “Orgoglioso dei miei giocatori”

Le foto più belle dei festeggiamenti sul prato del Principality Stadium, dopo l'ennesimo trionfo di una squadra davvero speciale

item-thumbnail

Francia, Jacques Brunel: “Questo Sei Nazioni è stato una delusione”

Il CT dei Bleus non ha molto di cui essere contento dopo la vittoria dell'Olimpico. L'Italia "non ha avuto la fortuna di vincere una partita"

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Inghilterra e Scozia pareggiano 38-38 al termine di una partita incredibile

Gli inglesi dominano la prima frazione, ma poi vengono rimontati salvandosi a tempo scaduto con la meta di Ford

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: un Galles superbo si impone 25-7 sull’Irlanda, archiviando titolo e Grand Slam

Al Principality Stadium è un monologo dei dragoni che non lasciano scampo ad un'Irlanda opaca

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: la diretta streaming della quinta giornata

Italia-Francia, Galles-Irlanda e Inghilterra-Scozia: tutte le partite in diretta su OnRugby oggi pomeriggio