Rugbymercato: Mathieu Bastareaud volerà nel Super Rugby?

Per il francese si apre una pista sudafricana

mathieu bastareaud

ph. Reuters

L’inizio del 2019 ha aumentato la febbre ovale verso la Coppa del Mondo da disputarsi il prossimo autunno in Giappone e con essa anche tutte le speculazioni successive al torneo ovale, relativamente ai movimenti di mercato. Sono già molte infatti le trattative messe in piedi per i giocatori dell’Emisfero Sud, i quali verranno a guadagnarsi un contratto in Europa o nella Top League nipponica ma in queste ore a tenere banco è un’indiscrezione che rimbalza dalla Francia, secondo cui Mathieu Bastareaud potrebbe trasferirsi nel Super Rugby con una franchigia sudafricana.
Alla finestra infatti ci sarebbero gli Sharks, che potrebbero interessarsi alle prestazioni del centro 30enne (50 caps con i Bleus): il transalpino è impegnato contrattualmente sino al giugno 2021 con Tolone ma, nonostante questo, vi sono buone possibilità che Boudjellal acconsenta alla trattativa.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Guida al Top 14 2019/2020

Tutti contro Tolosa: si comincia a giocare già da sabato 24, finale il prossimo 26 giugno a Parigi

21 agosto 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Doping, Top 14: le controanalisi di Hendré Stassen rimangono positive

Il terza linea sudafricano ha assunto testosterone e verrà probabilmente licenziato dallo Stade Français

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il futuro di Bastareaud? E’ in terza linea

Il giocatore sembra destinato ad indossare la maglia numero 8 nei suoi ultimi mesi in Europa

21 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Mathieu Bastareaud giocherà nel Lione prima di andare negli Stati Uniti

Il giocatore rimarrà in Francia per aiutare il club e la sua rosa, durante il periodo della Coppa del Mondo

18 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: lo Stade Français ha sospeso Hendré Stassen dopo la positività a un controllo antidoping

Il sudafricano avrebbe utilizzato una sostanza proibita rilevata nel test dello scorso 19 maggio

12 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Otto ex giocatori dello Stade Francais avrebbero fatto causa alla società

Tra questi anche Lorenzo Cittadini. Il club non avrebbe versato loro la liquidazione nel momento della risoluzione del contratto

5 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
  1. gian 4 gennaio 2019, 13:11

    quindi gli australi vengono qui per far soldi e il bastardone va giù…? competitivamente niente da dire, ma economicamente? che non sia l’inizio di una parabola discendente?

    • Gremo 4 gennaio 2019, 14:03

      Il “bastardone” come lo chiami tu i soldi li ha già fatti, se vuole andare a giocare in Sudafrica è probabilmente per motivi personali e sportivi.

      • gian 4 gennaio 2019, 15:00

        per carità, come ho detto, dal punto di vista sportivo ci può solo guadagnare ad andare a giocare un rugby così diverso nell’impostazione, rispetto a quello europeo, mi fa, però, molto strano, tutto qui

        • gian 4 gennaio 2019, 15:02

          ah, e “bastardone” non è riferito assolutamente al suo carattere, ma al fatto che mi è sempre sembrato uno di quei cagnoni enormi di dubbia paternità e, visto l’assonanza con il nome, l’ho sempre affettuosamente chiamato così

          • Gremo 4 gennaio 2019, 16:14

            beh diciamo che anche per essere un cagnone è davvero un po’ troppo grosso! una buona preparazione fisica super rugby non può che fargli bene! 😉

          • gian 5 gennaio 2019, 00:08

            per dimensioni altro che cani, questo è più grosso anche di un gorilla di montagna 😀

Lascia un commento