C’è una rivista di rugby niente male

E’ un trimestrale inglese che potete acquistare online: ci sono belle immagini e tante parole

ph. The Rugby Journal

Cari appassionatissimi della palla ovale, se i vostri genitori, la vostra dolce metà o qualche attento amico ha frugato con attenzione su OnRugby, è molto probabile che troverete sotto il vostro albero di Natale uno dei regali consigliati dalla redazione, per tutti i gusti e tutte le tasche.

C’è però da fare una piccola integrazione, per quella fetta di rugbisti appassionati di riviste, oggetti belli e storie raccontate. Ha compiuto da poco gli anni Rugby, una nuova rivista trimestrale britannica che coniuga belle immagini con ottimi articoli provenienti da tutto il mondo ovale, sia dal rugby di base che dalle stelle del rugby mondiale.

La rivista è recentemente giunta al quarto numero, è in inglese, ha un design accattivante e può essere ordinata online dal sito web. Ogni numero della rivista costa 10 sterline. In Gran Bretagna la spedizione è gratuita, mentre per le spedizioni verso l’Italia sono richieste 6 sterline ulteriori, per un prezzo totale di 16£, pari a poco meno di 18€.

Il primo numero ha in copertina James Haskell, nel secondo si raccontano il giovane degli Harlequins Marcus Smith e il numero 1 degli Exeter Chiefs Tony Rowe, mentre nel terzo Alun Wyn Jones parla di rugby, allattamento e camper. Nel più recente, Danny Cipriani racconta la depressione e Kyle Sinckler affronta la sua storia. Ad un prezzo scontato, potete aggiudicarvi l’offerta natalizia che comprende tutti i primi quattro numeri della rivista.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

FIR Camp: al via le iscrizioni per la prima edizione dei campus estivi federali

Un trittico di appuntamenti nato con la finalità di crescere come atleti e come individui

21 marzo 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #37: Avanti, siam ribelli

I Rebels segnano una meta pazzesca contro i Lions, nonostante la rocambolesca sconfitta finale

20 marzo 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Il postino placca sempre due volte, ep. 4: come si analizza una partita?

Lo abbiamo chiesto a Nicola Gatto, video analyst del Benetton, e abbiamo cercato di capire come funziona nel mondo del Top 12

20 marzo 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Il vero valore dello sport nella carezza di Médard e nelle lacrime di Parisse

Breve riflessione su due episodi accaduti sabato all'Olimpico

18 marzo 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Il postino placca sempre due volte, ep. 3: attacco e difesa

Torna la rubrica con le domande dei lettori: oggi ci occupiamo dello schieramento dei giocatori in fase offensiva e difensiva

13 marzo 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #36: l’insostenibile leggerezza dell’Earls

Con un meccanismo perfetto da orologio di grande marca, l'Irlanda manda in meta la sua velocissima ala

11 marzo 2019 Terzo tempo