Serie C: tutti i risultati della nona giornata e le classifiche

La cadetta del Calvisano perde in casa contro il Fiumicello. Franciacorta e US Rugby Roma a punteggio pieno

Andrea Porcu per onrugby

Si è giocata domenica la nona giornata del campionato di Serie C, quarto livello del rugby italiano. Due le partite rinviate a causa delle condizioni meterologiche: la sfida tra Stade Valdotain e San Mauro nella Poule 1 del Girone D e quella tra la cadetta dell’Unione Rugby L’Aquila e il Pescara del Girone F.

Nelle Poule del Girone A, hanno vinto le capolista San Donà, Feltre e Castellana: la cadetta della squadra biancoazzurra si è sbarazzata facilmente del Portogruaro 48-3, mentre Feltre e Castellana hanno battuto 20-45 il Bassano in trasferta e 82-0 il Monselice in casa. Nella Poule 1 hanno tenuto il passo del San Donà sia Pordenone sia Conegliano, vittoriosi sul Venezia e sulla cadetta dell’Udine.

Nel Girone B, il risultato più rilevante è stata la sconfitta casalinga della cadetta del Calvisano tra le mura di casa contro il Fiumicello, capace di vincere 21-41 al Centro San Michele contro la capolista della Poule 2. Ne ha approfittato la Bassa Bresciana, che ha vinto contro il Desenzano 63-6 portandosi a meno uno dalla vetta. Nella Poule 1, il Valsugana ha vinto la nona partita su nove contro la cadetta del Rovigo (29-14), mentre il Mantova (a sedici punti dai padovani) ha espugnato il campo del West Verona.

Meglio del Valsugana, al momento, sta facendo solo il Franciacorta nella Poule 2 del Girone C: i bresciani sono a quota 45 punti su 45 disponibili dopo la vittoria in casa del Monza, ultimo in classifica. Nella Poule 1 è stato tutto facile per il Chicken Rugby di Rozzano, dominante contro il Cologno (85-0). È stato fermato sul pareggio il Rho (19-19 sul campo del Cus Milano).

Nessun problema per l’Ivrea nella Poule 1 del Girone D (88-0 al Biella), mentre continua ad esserci più equilibrio nella Poule 2, dove c’è stato il big match tra la cadetta del Cus Genova e il Savona. A vincere sono stati i biancorossi per 16-13, che ora hanno allungato a +5 in classifica. Nelle retrovie vittoria per l’Union Riviera, che ha distanziato il Cus Torino di sette lunghezze.

L’Imola Rugby, nel Girone E, ha rosicchiato un altro punto al Formigine, perché i primi hanno vinto con bonus contro Castel San Pietro Terme (7-42), mentre i secondi solo 17-12 contro Faenza. Nella Poule 2, il Forlì ha staccato definitivamente San Benedetto nello scontro diretto, battendo la seconda in classifica con un netto 35-0. I marchigiani sono stati raggiunti in classifica dalla Polisportiva Abruzzo, vittoriosa 18-30 sul campo del Fano.

Nel Girone F, l’Elba Rugby ha battuto Firenze 60-10 e ha agguantato temporaneamente in testa alla classifica i Lions Amaranto, fermi per un turno di riposo. Le altre due partite si sono risolte di un solo punto: l’Amatori Cecina ha battuto la cadetta dei Cavalieri 34-33, mentre il Cus Pisa ha regolato il Piombino 25-24.

Ne Girone G, infine, c’è la sola altra squadra insieme al Franciacorta capace di ottenere 45 punti su 45. È l’U.S. Rugby Roma 1947, vittoriosa 68-10 sul Latina e ora con sedici punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Il Viterbo infatti ha perso 17-10 ad Anzio, sconfitta di cui non ha approfittato la cadetta della Lazio, battuta in casa 22-27 dalla FTGI Curiana.

Andando all’homepage della pagina classifiche trovate calendario, risultati e classifiche di Serie A, Serie A Femminile, Serie B e Serie C. Potete accedervi cliccando sul logo del relativo campionato, oppure cliccando sul banner in calce a questa notizia per andare direttamente a risultati e classifica di riferimento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Serie B: Civitavecchia allo spareggio promozione contro il Romagna

Si è completato anche il quadro delle retrocessioni dopo le due partite di domenica

item-thumbnail

Serie A: l’Accademia Under 20 si giocherà la promozione nel Top 12

In semifinale affronterà i Lyons. In Serie B retrocede la Primavera, sconfitta sul campo del Vicenza nei minuti finali

item-thumbnail

Serie A: Noceto sconfigge Catania e resta in corsa per le semifinali

Gli emiliani vincono 28-0 (con bonus) e vanno momentaneamente al comando della pool playoff. Primavera Rugby, invece, batte Torino nella pool playout

item-thumbnail

Serie A: Multa e squalifica del campo per il Noceto

Dopo i brutti fatti della partita di barrage contro l'Accademia, il Giudice Sportivo ha preso provvedimenti

item-thumbnail

Serie A: l’Accademia vince il primo round del girone playoff

A Calvisano ha deciso una meta nel finale di Zaridze. Il Settimo Torinese batte il Vicenza nel girone playout