Irlanda: Sean O’Brien fuori fra i due e i tre mesi

Il flanker irlandese si era infortunato all’inizio della partita con l’Argentina: sarà fermo fino a Sei Nazioni iniziato

ph. Reuters

Il flanker del Leinster e della nazionale irlandese Sean O’Brien dovrà rimanere fermo fra le otto e le dodici settimana in seguito all’infortunio che lo ha visto uscire prematuramente dalla gara contro l’Argentina dello scorso 10 novembre.

O’Brien, 31 anni e 52 caps con l’Irlanda, si era rotto l’avambraccio nella partita poi vinta dalla sua nazionale per 28 a 17, nella quale rientrava dopo un lungo periodo di assenza dalla rosa dell’Irlanda, a causa soprattutto di una serie di infortuni, che adesso si prolunga con questo nuovo stop.

Il giocatore potrà rientrare per il Sei Nazioni solamente nella migliore delle ipotesi. Dipenderà dai tempi di riabilitazione: potrebbe comunque essere pronto per la seconda parte del torneo, a partire dalla partita fra Irlanda e Italia del 24 febbraio 2019.

Intanto dal mondo ovale irlandese arrivano altre due notizie, una buona e una cattiva. Cominciando da quest’ultima, Robbie Henshaw sarà fuori per un mese a causa dell’infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori già da questi test match. La buona, invece, è che Conor Murray è tornato ad allenarsi a pieno ritmo con il Munster e il suo ritorno in campo sembra imminente.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La Spagna non è mai stata così in alto nel ranking mondiale

I Leones sono reduci da un brillante tour in Sud America, dove hanno battuto nettamente anche l'Uruguay

item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno