Test Match 2018: Italia-Georgia, i precedenti

In archivio c’è un solo precedentre fra le due formazioni: risalente a 15 anni fa

ph. Sebastiano Pessina

Lo stadio Artemio Franchi è pronto oggi pomeriggio, con kick off alle ore 15, ad accogliere un Test Match che pesa tantissimo: quello fra Italia e Georgia.
Una sfida di cui si parlava da tempo, che finalmente diventerà realtà dopo tanto parlare. Ma quante volte si sono affrontati in passato azzurri e caucasici? Una. Andiamo a ripercorrere quindi il precedente.

Italia 31-22 Georgia, Asti – 6 settembre 2003
E’ tempo di preparazione verso la Rugby World Cup che da li a poco si disputerà in Australia e le due formazioni cercano avversari all’altezza per preparasi all’evento iridato. La sfida giocata in Piemonte inizia subito con la meta di Castrogiovanni al terzo minuto ma gli ospiti reagiscono poco prima della mezz’ora portandosi in vantaggio sull’8-10 con la realizzazione di Urjukashvili convertita da Jimcheladze (che quel pomeriggio si renderà complessivamente autore di 14 punti). La formazione allenata all’epoca da John Kirwan però fa vedere di non andare nel panico e dopo lo spavento iniziale prende decisa il comando delle operazioni per i restanti cinquanta minuti marcando con Lo Cicero, a fine primo tempo, Troncon e Checchinato, nella ripresa, mentre Ramiro Pez al piede infila tre punizioni e una conversione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Simone Gesi: “La Francia lascerà qualche spazio, dobbiamo sfruttarlo”

L'ala della Nazionale e delle Zebre: "Sto lavorando tanto per conquistarmi un'opportunità di giocare, ma so che il livello dei miei compagni è molto a...

20 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Tommaso Menoncello: “Con la Francia ci aspettiamo una partita più aperta. Sto lavorando sul gioco al piede”

L'analisi del centro in vista della terza giornata del Sei Nazioni 2024

19 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2024, Italia: ci sono novità nei convocati per la sfida alla Francia

Nuove forze in terza linea, stoppato per infortunio un possibile esordiente

19 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

“La convocazione farà progredire François Mey a velocità doppia”

Lo dice Didier Retiere, responsabile dello sviluppo sportivo del Clermont: "Il resto della stagione ci dirà di più su di lui"

16 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Sergio Parisse: “Diamo tempo ai giovani di dimostrare il loro livello”

In una lunga intervista l'ex numero 8 azzurro ha raccontato le sue impressioni sulla nazionale italiana

16 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Sei Nazioni: le possibili soluzioni per la sostituzione di Tommaso Allan

Due alternative preventivabili e una "chiamata a sorpresa" per la conclusione del torneo

15 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale