Italia femminile: l’esame con la Scozia è in diretta streaming (qui) su onrugby

Kick off, in quel di Calvisano, previsto per le 13.45

Ph. Sebastiano Pessina

La stagione dell’Italia ovale femminile inizia quest’oggi, nel primo pomeriggio (ore 13.45, diretta qui su onrugby e sui canali FIR), in quel di Calvisano. Al “Patastadium”, le ragazze di Di Giandomenico ospitano la Scozia, per inaugurare un novembre internazionale che le vedrà impegnate anche il 25, a Prato, contro il Sudafrica.

Una sfida, quella nella bassa bresciana, sicuramente alla portata delle azzurre, che hanno sconfitto le avversarie odierne nel recente Sei Nazioni, al termine di un’ormai celebre battaglia nel fango al Plebiscito di Padova. Una partita che segnerà anche il passaggio di consegne, in termini di capitanato, tra Sara Barattin (comunque regolarmente in campo a numero 9) e Manuela Furlan, nuovo skipper italiano.

Leggi anche: la nuova vita di Manuela Furlan: “Un onore essere il capitano. I nuovi innesti arriveranno”;

L’esperta e talentuosa utility back ha tracciato la strada per il “nuovo corso” proprio ai nostri microfoni. Un percorso da iniziare possibilmente con un bel successo sulle ragazze di coach Shade Munro, che alla vigilia della trasferta italiana si è detta entusiasta di potersi misurare contro un gruppo di atlete come quello italiano.

Il player per seguire la gara

Le formazioni 

Italia: 15 Manuela Furlan (C), 14 Aura Muzzo, 13 Michela Sillari, 12 Jessica Busato, 11 Sofia Stefan, 10 Veronica Madia, 9 Sara Barattin, 8 Elisa Giordano, 7 Giada Franco, 6 Ilaria Arrighetti, 5 Giordana Duca, 4 Valentina Ruzza, 3 Lucia Gai, 2 Melissa Bettoni, 1 Gaia Giacomoli.
A disposizione: 16 Silvia Turani 17 Michela Merlo, 18 Sara Tounesi, 19 Valeria Fedrighi, 20 Francesca Sberna, 21 Micol Cavina, 22 Benedetta Mancini, 23 Camilla Sarasso.

Scozia: 15 Chloe Rollie, 14 Lauren Harris, 13 Lisa Thomson (C), 12 Helen Nelson, 11 Abi Evans, 10 Lisa Martin, 9 Mhairi Grieve, 8 Sarah Bonar, 7 Louise McMillan, 6 Siobhan Cattigan, 5 Nicola Howat, 4 Emma Wassell, 3 Megan Kennedy, 2 Lana Skeldon, 1 Lisa Cockburn.
A disposizione: 16 Jodie Rettie, 17 Siobhan McMillan, 18 Katie Dougan, 19 Lucy Winter, 20 Rachel McLachlan, 21 Jenny Maxwell, 22 Bry Nelson, 23 Annabel Sergeant.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Test match 2018: è il giorno di Irlanda-Nuova Zelanda

Forfait di Dan Leavy, in terza linea giocherà van der Flier. L'ex verde Luke Fitzgerald pessimista: "Perderemo di 15 punti"

17 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match 2018: la Francia vuole chiudere la striscia negativa contro i Pumas

A Lille in palio c'è anche l'ottava piazza del World Rugby ranking. Calcio d'inizio alle ore 21:05

17 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Italia-Australia: gli ultimi precedenti della sfida

Delle ultime tre partite casalinghe, quella più famosa è senz'altro la partita giocata a Firenze nel 2012

17 novembre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test Match 2018: la Scozia cerca l’impresa contro gli Springboks

Il Sudafrica parte favorito al BT Murrayfield, ma in casa gli scozzesi possono dire la loro. Diretta streaming su DAZN

17 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match 2018: l’Italia sfida un’indecifrabile Australia a Padova

Wallabies in grave crisi di risultati, ma per gli azzurri la scalata potrebbe essere ancora troppo difficile. Diretta streaming su OnRugby dalle 14:15

17 novembre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Australia: un paio di infortuni costringono Cheika a modificare i 23 in distinta per l’Italia

Cambia dunque volto la formazione dei Wallabies di scena all'Euganeo

16 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match