Champions Cup: tutto quello da sapere sulla domenica europea

Leinster a Tolosa per archiviare (o quasi) la pratica qualificazione, Newcastle ospita Montpellier mentre a Cardiff va in scena il derby celtico con Glasgow

ph. Reuters

Dopo un venerdì ed un sabato ricchissimi di temi interessanti, la seconda giornata di Heineken Champions Cup si chiude oggi pomeriggio con tre sfide già delicatissime in ottica qualificazione, di scena tra Francia, Inghilterra e Galles.

Falcons e Montpellier apriranno la domenica in Inghilterra, alle 14, con una partita che vedrà di fronte le due squadre uscite vincitrici dal primo turno del girone 5. Vincere il match a Newcastle, vorrebbe dire, per entrambe le compagini, superare Edimburgo in vetta al raggruppamento ed allontanare, in modo quasi definitivo, Tolone dalla corsa ai quarti di finale.

Nel corso del pomeriggio, poi, alle 16.15 andranno in scena altri due incontri dal valore piuttosto pregiato. Tolosa, reduce dal tiratissimo successo a Bath (seguito da polemiche e dalla squalifica di Kaino) ospiterà i campioni in carica di Leinster, che invece arrivano dal sonante successo interno su Wasps. Con il pareggio di ieri tra le Vespe ed il club di Blackadder, una vittoria oggi darebbe, ad entrambi i team, uno slancio poderoso verso la conquista del girone 1. Ultimo, ma non ultimo, il duello celtico di Cardiff, con i gallesi desiderosi di dare continuità al bel successo su Lione, mentre gli scozzesi, dopo la sconfitta interna con i Saracens si troveranno già di fronte all’ultima spiaggia europea. Una sconfitta profumerebbe già di eliminazione (probabile) per i Warriors.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming su DAZN.

Le formazioni

Newcastle Falcons v Montpellier (ore 14)

Newcastle Falcons: 15 Alex Tait, 14 Vereniki Goneva, 13 Tom Penny, 12 Johnny Williams, 11 Sinoti Sinoti, 10 Joel Hodgson, 9 Michael Young, 8 Ryan Burrows, 7 Gary Graham, 6 Mark Wilson (c), 5 Glen Young, 4 Calum Green, 3 David Wilson, 2 Kyle Cooper, 1 Sami Mavinga;
A disposizione:16 George McGuigan, 17 Adam Brocklebank, 18 Logovi’i Mulipola, 19 Will Witty, 20 Callum Chick, 21 Sonatane Takulua, 22 Brett Connon, 23 Chris Harris;

Montpellier: 15 Benjamin Fall, 14 Vincent Martin, 13 Yvan Reilhac, 12 Jan Serfontein, 11 Gabriel N’gandebe, 10 Aaron Cruden, 9 Ruan Pienaar, 8 Louis Picamoles (c), 7 Wiaan Liebenberg, 6 Fulgence Ouedraogo, 5 Paul Willemse, 4 Nico Janse van Rensburg, 3 Levan Chilachava, 2 Vincent Giudicelli, 1 Mikheil Nariashvili;
A disposizione:16 Romain Ruffenach, 17 Grégory Fichten, 18 Antoine Guillamon, 19 Julien Le Devedec, 20 Kelian Galletier, 21 Enzo Sanga, 22 Thomas Darmon, 23 Arthur Vincent;

Tolosa v Leinster (ore 16.15)

Tolosa: 15 Thomas Ramos, 14 Cheslin Kolbe, 13 Sofiane Guitoune, 12 Romain Ntamack, 11 Maxime Médard, 10 Zack Holmes, 9 Sébastien Bézy, 8 Selevasio Tolofua, 7 Alban Placines, 6 Rynhardt Elstadt, 5 Joe Tekori, 4 Florian Verhaeghe, 3 Charlie Faumuina, 2 Julien Marchand (c), 1 Clément Castets; 
A disposizione:16 Leonardo Ghiraldini, 17 David Faimafiliotama’ita’i Ainuu, 18 Maks Van Dyk, 19 Pierre Gayraud, 20 Louis Madaule, 21 Yoann Huget, 22 Antoine Dupont, 23 Arthur Bonneval;

Leinster: 15 Jordan Larmour, 14 Joe Tomane, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 James Lowe, 10 Johnny Sexton, (c) 9 Luke McGrath, 8 Jack Conan, 7 Josh van der Flier, 6 Rhys Ruddock, 5 James Ryan, 4 Devin Toner, 3 Tadhg Furlong, 2 Seán Cronin, 1 Cian Healy; 
A disposizione: 16 James Tracy, 17 Jack McGrath, 18 Andrew Porter, 19 Scott Fardy, 20 Seán O’Brien, 21 Nick McCarthy, 22 Ross Byrne, 23 Rory O’Loughlin;

Cardiff Blues v Glasgow Warriors (ore 16.15)

Cardiff Blues: 15 Gareth Anscombe, 14 Aled Summerhill, 13 Rey Lee-Lo, 12 Willis Halaholo, 11 Jason Harries, 10 Jarrod Evans, 9 Tomos Williams, 8 Nick Williams, 7 Ellis Jenkins (c), 6 Olly Robinson, 5 Josh Turnbull, 4 George Earle, 3 Dillon Lewis, 2 Kristian Dacey, 1 Rhys Gill;
A disposizione: 16 Ethan Lewis, 17 Brad Thyer, 18 Scott Andrews, 19 Rory Thornton, 20 Samu Manoa, 21 Lloyd Williams, 22 Garyn Smith, 23 Matthew Morgan;

Glasgow Warriors: 15 Tommy Seymour, 14 Lee Jones, 13 Huw Jones, 12 Sam Johnson, 11 DTH can der Merwe, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Matt Fagerson, 7 Callum Gibbins (cc), 6 Ryan Wilson (cc), 5 Jonny Gray, 4 Rob Harley, 3 D’Arcy Rae, 2 Fraser Brown, 1 Oli Kebble;
A disposizione: 16 George Turner, 17 Alex Allan, 18 Petrus du Plessis, 19 Scott Cummings, 20 Chris Fusaro, 21 George Horne, 22 Pete Horne, 23 Niko Matawalu;

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Champions Cup: ufficializzato il calendario del Benetton Rugby

Il club veneto esordirà nella massima competizione continentale per club facendo visita al Leinster

23 Agosto 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

I gironi della Champions Cup 2019/2020

Il Benetton si prende il Leinster, Lione e i Northampton Saints nel girone 1. Girone di ferro per i Saracens

19 Giugno 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup