Calciare un drop da 50 metri? Non è un problema se ti chiami Saia Fililava

L’estremo tongano ha indirizzato l’ovale in mezzo ai pali, con grande potenza

ph. Nigel Marple/Action Images

Nell’Americas Pacific Challenge se ne sono viste davvero delle belle, compreso un drop da 50 metri. Avete capito bene, l’autore del gesto è stato l’estremo di Tonga A Saia Fililava che durante la sfida contro il Canada ha pensato senza alcun tipo di remora di calciare verso i pali andando a trovare tre punti. Ecco come

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Gli highlights di Benetton-Munster

Non è andata come desideravano i biancoverdi, che hanno comunque segnato alcune pregevoli mete

15 aprile 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Scarlets-Zebre

Una vittoria per sei mete a zero da parte della franchigia di Llanelli

14 aprile 2019 Foto e video
item-thumbnail

Nazionale Under 18: tutte le mete di Italia-Scozia

Le immagini della marcature del match degli azzurrini nella prima giornata del Six Nations Festival Under 18

14 aprile 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights del pareggio tra Leinster e Benetton Rugby

Le migliori immagini della serata celtica di Dublino

8 aprile 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La straordinaria meta di Ratuva Tavuyara in Leinster-Benetton

A tempo scaduto, il figiano ha tirato fuori dal cilindro una marcatura incredibile per pareggiare alla RDS Arena

7 aprile 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights della sfida tra Zebre Rugby e Connacht

Le immagini salienti del tiratissimo incontro del Lanfranchi

7 aprile 2019 Foto e video