Rugby e vento: quando calciare diventa “piuttosto” problematico

Un tentativo di conversione e un restart che assumono traiettorie piuttosto bizzarre

Quando Eolo, il dio dei venti,  è avverso, la situazione su un campo da rugby può diventare difficile e comica allo stesso tempo. E’ il caso ad esempio di Gareth Steenson, nella partita di Premiership inlgese fra Exeter Chiefs e Sale Sharks giocata al Sandy Park, oppure di una sfida in Nuova Zelanda fra Heartland’s Mid-Canterbury e North Otago, dove per far ripartire il gioco con il classico kick off per poco non ne viene fuori un comodo assist ai rivali per firmare un’altra meta.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La pazzesca meta di Denny Solomona

Grandissima azione dei Sale Sharks, che vale la vittoria contro Gloucester

20 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights delle semifinali

Leinster e Munster hanno dato battaglia, mentre i Warriors hanno facilmente sconfitto l'Ulster

20 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Gli highlights della finale Scudetto Calvisano-Rovigo

Ovvero una carrellata di calci piazzati dell'infallibile Paolo Pescetto, più le tre mete segnate nel secondo tempo

19 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights delle semifinali di Top 12

Tutte le migliori azioni delle due partite di ritorno disputate fra sabato e domenica

13 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Munster-Benetton

I momenti salienti del quarto di finale giocato dai biancoverdi, perso nei minuti finali

5 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La superba meta di Ratuva Tavuyara a Thomond Park

L'unica marcatura del match, al termine di una splendida azione dei Leoni

4 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby