Mathieu Bastareaud squalificato per cinque settimane

Aveva colpito deliberatamente un avversario alla testa. Una sanzione che da molti è stata giudicata non adeguata

mathieu bastareaud

ph. Reuters

Mathieu Bastareaud è stato squalificato per cinque settimane dopo il cartellino rosso ricevuto in Tolone-Castres, lo scorso 10 settembre, nella terza giornata del Top 14.

Il centro francese era stato espulso dopo aver colpito deliberatamente alla testa con l’avambraccio Christophe Samson, mentre quest’ultimo era a terra in seguito ad una ruck. La commissione disciplinare ha giudicato di media gravità l’intervento nonostante la violenza del colpo, che in questi casi equivalgono a sei settimane; i giudici ne hanno aggiunta un’altra dopo aver considerato i precedenti di Bastareaud, che a gennaio aveva ricevuto sei settimane di squalifica per un insulto omofobo a Sebastian Negri del Benetton.

L’ammissione di colpevolezza e il pentimento di Bastareaud hanno poi contribuito a ridurre di due settimane la sanzione originaria, facendola scendere alle cinque conclusive. Molti commentatori e giornalisti esperti di rugby hanno criticato la lunghezza della squalifica, per due motivi: il primo riguarda la natura dell’episodio, non trattandosi di uno scontro di gioco involontario ma di un gesto cercato e per giunta davvero violento; il secondo riguarda la squalifica inflitta invece a Will Spencer, flanker del Leicester espulso per un placcaggio pericoloso ad un giocatore dei Wasps e fermato per quattro settimane, una sola in meno rispetto a Bastareaud per una differenza forse poco marcata per due episodi diversi tra di loro.

Bastareaud potrà tornare a giocare a partire dal 15 ottobre; salterà tre partite di Top 14 e la prima sfida in Champions Cup.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

In Francia sta cambiando qualcosa?

Su Midi Olympique si sostiene che sia finita l'era dei giocatori grandi e grossi a tutti i costi, in favore di un ritorno alla tecnica e alla velocità...

7 dicembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Cruden e Montpellier cedono al Clermont, vittoria importante di La Rochelle

In Parole e Numeri riviviamo la undicesima giornata del massimo campionato francese

4 dicembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Parole e numeri: Tolone sa anche vincere, il Tolosa garanzia di spettacolo

Il meglio della nona giornata del campionato francese, con le big che viaggiano a corrente alternata

5 novembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Parole e numeri: in Top 14 sbanda ancora Tolone, vincono le big

Nell'ottava giornata del campionato francese poche sorprese in termini di risultati

29 ottobre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Cosa succede a Tolone: la crisi dei supercampioni

Tre volte campioni d'Europa, quattro volte finalisti in Francia solo nell'ultimo lustro. Oggi ad un passo dalla zona retrocessione nonostante gli acqu...

25 ottobre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Parole e numeri: pillole dalla settima giornata di Top 14

Un turno poco spettacolare e con punteggi bassi, ma non senza sorprese. Torna in campo dopo otto mesi Antoine Dupont

8 ottobre 2018 Emisfero Nord / Top 14