Zebre: le parole dalla conferenza stampa di Palazzani post Cardiff

Il numero 9, nuovo recordman di presenze in maglia zebrata, ha raccontato emozioni e sensazioni post successo

zebre

ph. Luca Sighinolfi

Gugliemo Palazzani è stato uno dei protagonisti assoluti del gran finale zebrato di ieri sera, oltre ad essere diventato la zebra con il maggior numero di presenze (109). Al termine del match del Lanfranchi, il mediano di mischia ha parlato in conferenza stampa, esternando tutte le emozioni e le sensazioni della serata.

“Volevamo iniziare bene la partita. Invece parti subendo tre mete in dieci minuti e ovviamente ti poni delle domande: cosa non sta andando per il verso giusto? Poi, però, abbiamo piazzato questo finale pazzesco, e si, vincere un match in questo modo è davvero incredibile”, ha dichiarato l’azzurro, che, poi, ha ringraziato il pubblico, sottolineandone l’importanza.

“C’è bisogno proprio di tutti, soprattutto in certi momenti. Un pubblico così caldo ti aiuta parecchio, perché, se anche per un attimo, pensi di non farcela, la gente sugli spalti ti spinge a dare tutto e talvolta ti porta a vivere emozioni di questo tipo”, ha proseguito il numero 9, che, infine, ha ricordato i suoi 5 anni a Parma

“Sono onorato di aver fatto questo percorso con le Zebre, e spero di proseguire così e migliorare ancora, magari per conquistarmi anche qualche maglia da titolare. Sono contento di giocare da numero 9, anche se non escludo definitivamente la possibilità di giocare estremo in futuro. Comunque sono già con la testa sui Dragons, partita nella quale dovremo migliorar ad ogni costo l’approccio alla sfida”, ha concluso il ragazzo classe ’91.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

European OnRugby Ranking: i Northampton Saints entrano nel podio, balzo in avanti dei Glasgow Warriors

Il Benetton resta stabile nella top 20 nonostante la sconfitta con i Bulls

12 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Champions Cup e Challenge Cup: le date dei sorteggi e di tutta la stagione 2024/25

Confermato il format attuale, a breve saranno resi noti i gironi. Intanto sono stati definiti tutti i weekend di partite

12 Giugno 2024 Coppe Europee
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Summer Series 2024: i 37 convocati della Scozia

Gregor Townsend affronta il tour nelle Americhe con 10 esordienti

item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...