Zebre: le parole dalla conferenza stampa di Palazzani post Cardiff

Il numero 9, nuovo recordman di presenze in maglia zebrata, ha raccontato emozioni e sensazioni post successo

zebre

ph. Luca Sighinolfi

Gugliemo Palazzani è stato uno dei protagonisti assoluti del gran finale zebrato di ieri sera, oltre ad essere diventato la zebra con il maggior numero di presenze (109). Al termine del match del Lanfranchi, il mediano di mischia ha parlato in conferenza stampa, esternando tutte le emozioni e le sensazioni della serata.

“Volevamo iniziare bene la partita. Invece parti subendo tre mete in dieci minuti e ovviamente ti poni delle domande: cosa non sta andando per il verso giusto? Poi, però, abbiamo piazzato questo finale pazzesco, e si, vincere un match in questo modo è davvero incredibile”, ha dichiarato l’azzurro, che, poi, ha ringraziato il pubblico, sottolineandone l’importanza.

“C’è bisogno proprio di tutti, soprattutto in certi momenti. Un pubblico così caldo ti aiuta parecchio, perché, se anche per un attimo, pensi di non farcela, la gente sugli spalti ti spinge a dare tutto e talvolta ti porta a vivere emozioni di questo tipo”, ha proseguito il numero 9, che, infine, ha ricordato i suoi 5 anni a Parma

“Sono onorato di aver fatto questo percorso con le Zebre, e spero di proseguire così e migliorare ancora, magari per conquistarmi anche qualche maglia da titolare. Sono contento di giocare da numero 9, anche se non escludo definitivamente la possibilità di giocare estremo in futuro. Comunque sono già con la testa sui Dragons, partita nella quale dovremo migliorar ad ogni costo l’approccio alla sfida”, ha concluso il ragazzo classe ’91.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Petrarca-Rovigo, alla seconda giornata è già derby d’Italia

Ne abbiamo parlato con i capitani Saccardo e Ferro, che ci spiegano come arrivano le due squadre alla sfida più attesa

21 settembre 2018 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Akira e Rieko Ioane rinnovano il contratto con la Federazione neozelandese

Due conferme importanti per la NZRU. L'ala resterà in Nuova Zelanda almeno fino al 2022

21 settembre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Come si sta preparando il Giappone alla Coppa del Mondo

Uno stadio particolare, le preoccupazioni legate al clima ma anche un sicuro ritorno economico e sociale. Un punto della situazione

21 settembre 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Giappone, verso la RWC 2019: Jamie Joseph lascia i Sunwolves per dedicarsi solo alla nazionale

L'appuntamento iridato incombe e il tecnico non può tenere il piede in due scarpe

20 settembre 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Scozia: per i test di novembre, niente Stuart Hogg. L’estremo si è infortunato

Il trequarti si dovrà sottoporre ad un intervento alla caviglia

20 settembre 2018 News
item-thumbnail

Un anno alla Rugby World Cup 2019: come scenderebbero in campo le grandi nazionali?

Una panoramica sulle possibili formazioni delle favorite per approdare ai quarti di finale e l'Italia

20 settembre 2018 Rugby Mondiale