Sei Nazioni 2019, Under 20: ecco le sedi casalinghe degli Azzurrini

La nazionale giovanile affronterà in casa Galles, Irlanda e Francia rispettivamente l’8 febbraio, il 22 febbraio e il 15 marzo

Stadio Flaminio

ph. Sebastiano Pessina

La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato venerdì mattina le sedi degli incontri casalinghi dell’Italia under 20 in vista del prossimo Sei Nazioni di categoria.

Nel 2019 gli Azzurrini scenderanno in campo per tre volte fra le mura amiche, e ad ospitare le loro sfide a Galles, Irlanda e Francia saranno rispettivamente Mantova, Rieti e Biella.

Il Sei Nazioni under 20 2019 incomincerà venerdì 1 febbraio, con la sfida fra Scozia e Italia in terra anglosassone. Il successivo 8 febbraio, invece, sarà appunto la volta di Mantova. La città estense sarà tra l’altro Città Europea dello Sport 2019 e in quanto tale il Consiglio Federale ha deciso di premiarla con la prima, importante partita casalinga della nazionale giovanile contro il Galles.

Dopo la pausa, del 15 febbraio, venerdì 22 febbraio la squadra di Roselli e Moretti sarà di nuovo in campo fra le mura amiche contro l’Irlanda. Ad attenderli il pubblico di Rieti, che dovrà riempire il Centro d’Italia, lo stadio intitolato a Manlio Scopigno a partire dal 2005, il cui nome originale ricorda la posizione della città laziale al centro della penisola italiana (tradizione assai contesa, a dir la verità).

Sarà invece il Vittorio Pozzo di Biella ad ospitare l’ultima giornata del torneo, il 15 marzo contro la Francia, che nel 2018 ha ottenuto i titoli di campione del Sei Nazioni e campione del mondo di categoria.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Emergenti, De Carli: “Abbiamo voluto mettere alla prova i giocatori”

Il tecnico degli avanti tira le somme della due giorni di lavoro fra Treviso e Parma

item-thumbnail

Emergenti: primi raduni a Treviso e Parma, ecco i convocati

Un totale di 41 atleti che lavoreranno con lo staff azzurro il 10 e l'11 agosto, fra loro c'è anche Hame Faiva

item-thumbnail

Under 20: il punto di Massimo Brunello

Abbiamo parlato con il capo allenatore della selezione giovanile dopo i primi due raduni stagionali

item-thumbnail

Under 20, Italia: domani al via il secondo raduno su base territoriale – convocati e tipo di lavoro

Gli elementi scelti da Massimo Brunello per i prossimi tre giorni di lavoro

item-thumbnail

Italia Under 20, intervista a coach Roselli: “In contatto con i ragazzi, ma ci sentiamo svuotati”

"L'8 aprile si deciderà sul Mondiale U20", poi il tecnico degli azzurrini ci parla di recente passato, presente e del suo futuro