Ben Foden giocherà negli USA. Per lui un contratto con New York nella MLR

L’inglese lascerà Northampton per attraversare l’Oceano Atlantico

ph. Henry Browne/Action Images

Per il mercato americano ovale arriva un super colpo. L’estremo inglese Ben Foden infatti (34 caps con la Rappresentativa della Rosa) sarà un nuovo giocatore del Rugby United New York, per i prossimi due anni.
Dopo 218 presenze in Premership, distribuite fra Sale Sharks (44) e soprattutto Northampton Saints (173), per il trequarti è quindi arrivato il momento di cambiare aria passando nella Major League Rugby.

Il proprietario della squadra newyorkese James Kennedy, si è cosi espresso al Telegraph: “Ben firmerà per noi, è un grande giocatore e sarà anche un ambasciatore del gioco. Averlo nella nostra rosa sarà una fantastica opportunità”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Matteo Minozzi ha rinnovato il contratto con i Wasps

L'estremo azzurro lega il suo futuro a 'lungo termine' al club di Coventry

14 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Manuel Zuliani, Benetton: “Opportunità affascinante. Devo migliorare su skills ed esplosività”

Il giovane flanker dei leoni ha parlato a BEN TV delle prime settimane in Ghirada e dei suoi obiettivi a breve termine

14 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: 8 giocatori lasciano ufficialmente il club ducale

Addio ad alcuni pilastri della storia multicolor

14 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Diversi rinnovi a Mogliano ed altri spunti dal mercato di Top12

Movimenti interessanti nel massimo torneo italiano

14 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

George Biagi si è ritirato

Il seconda linea ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo dopo una lunga e brillante carriera

14 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby