Super Rugby: gli highlights delle vittorie di Chiefs e Reds

Le immagini migliori delle due partite di venerdì, che hanno visto prevalere la squadra di Waikato e i ragazzi di Thorn

ph. Reuters

ph. Reuters


Come ogni giornata di Super Rugby, anche quest’ultima è incominciata con un discreto festival di mete nelle due partite disputate venerdì 13. I Chiefs si sono aggiudicati la sfida di Hamilton contro gli Hurricanes, giocata sotto una pioggia incessante e completamente differente nelle sue due frazioni.

Leggi anche: Super Rugby: il primo colpo del weekend è dei Chiefs

Otto le mete segnate in totale, quattro per parte, ma a spuntarla sono i Chiefs, nonostante il cartellino rosso giustamente comminato a metà secondo tempo.L’incontro serviva da ouverture all’unico abbinamento già predeterminato del tabellone: fra una settimana a Wellington saranno proprio i Chiefs a essere ospiti degli Hurricanes nei quarti di finale.

La partita fra Reds e Sunwolves aveva invece ben poco da dire in termini di playoff, ma entrambe le squadre volevano salutare in maniera positiva la stagione. Una annata fatta di luci e ombre per entrambe le franchigie. La partita finisce nettamente in favore dei Reds, con un 48 a 27 che vendica così la pesante sconfitta di Tokyo rimediata dagli uomini di Brad Thorn precedentemente durante la stagione.

Sette mete per i padroni di casa, che vincono sei partite in una sola campagna per la prima volta dal 2013, nonostante un approccio non proprio disciplinato all’incontro che li ha visti ricevere due cartellini gialli. I Sunwolves non si sono fatti d’altronde invidiare su questo aspetto, rimediando un rosso prima della fine del primo tempo per un pugno rilevato dal TMO. Un gesto che ha sostanzialmente compromesso il resto dell’incontro.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre al lavoro, ma l’attrezzo non è il pallone!

Team building particolare per i multicolor

7 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

La memorabile meta di John Kirwan nella prima gara di sempre della Rugby World Cup

Il primo grande colpo di classe ai Mondiali del 1987: una meta contro il paese del suo destino

6 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

James Hook annuncia il ritiro

Un video per celebrare le gesta di un giocatore versatile, talentuoso, pieno di classe, che lascia il rugby dopo 15 anni di carriera

4 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

French Barbarians-Tonga del 2010: un finale pazzesco

Riscopriamo la sfida di Grenoble, decisa per un solo punto. Riusciranno i pacifici a battere un team infarcito di stelle?

2 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

Zebre Rugby: Guglielmo Palazzani si allena con un amico…speciale

Il trequarti continua a lavorare per rimanere in forma, aiutato da un personal trainer inedito

1 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

Furba, ma non troppo! Non dire meta finché non hai schiacciato l’ovale…

Giocata perfetta in rimessa laterale, 5 punti praticamente già marcati, ma poi...

31 Maggio 2020 Foto e video