A Wyatt Crockett sarà intitolato lo stadio di Christchurch, almeno per una sera

L’iconico pilone ex All Blacks verrà celebrato in maniera particolare per il suo traguardo raggiunto nel Super Rugby

wyatt crockett

ph. Sebastiano Pessina

Per una sola sera, l’AMI Stadium di Christchurch in cui hanno la propria casa i Crusaders diventerà eccezionalmente il ‘Wyatt Crockett Stadium’ in onore di uno dei giocatori simbolo della franchigia rossonera. Wyatt Crockett, per l’appunto.

Il pilone 35enne, con 71 cap negli All Blacks, è diventato il primo giocatore di sempre a toccare quota 200 presenze nel Super Rugby nella sfida di dello scorso 2 giugno contro i Chiefs a Hamilton, e verrà celebrato nel derby del Sud della Nuova Zelanda contro gli Highlanders.

“Sarà un’eccezionale opportunità per i Crusaders e i nostri fan per ringraziare Crocky del suo superbo contributo nel Super Rugby – ha dichiarato il CEO Hamish Riach – Siamo grati al nostro sponsor AMI Insurance per averci permesso di rinominare lo stadio come celebrazione per questa memorabile pietra miliare”.

Per l’occasione, al ‘Wyatt Crockett Stadium’ verranno distribuite 5000 fascette con la scritta ‘Crockzilla‘ – un soprannome del giocatore -, in onore della fascetta bianca con nastro nero che Crockett in ogni partita per proteggere le proprie orecchie nelle mischie e nelle maul. Inoltre, i Crusaders hanno anche predisposto l’aggiunta di una tribuna da 2.000 posti in più per estendere la capienza dello stadio a 19.000 solo per il derby contro gli Highlanders, e per permettere a più persone possibili di rendere omaggio ad uno dei giocatori iconici della franchigia.

Per Crockett, quella in corso è la tredicesima e ultima stagione con la maglia dei Crusaders. Il pilone, lo scorso febbraio, aveva annunciato anche l’addio al rugby internazionale, dopo aver stabilito diversi record con la maglia degli All Blacks.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

10 Settembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l'esodo dei Wallabies dal Super Rugby

13 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Beauden Barrett è un nuovo giocatore dei Blues

L'apertura rimarrà in Nuova Zelanda cambiando franchigia: nel 2020 usufruirà di una pausa prima di cominciare il Super Rugby

12 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby si vince con la difesa

La finale del campionato dell'altro emisfero analizzata nei suoi punti chiave

7 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights della finale Crusaders-Jaguares

Come i neozelandesi hanno vinto il terzo titolo di fila, ma anche il decimo nella propria storia

7 Luglio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders calano il tris. Jaguares battuti in finale 19-3

La meta di Codie Taylor e il piede preciso di Mo’unga fanno pendere la bilancia a favore dei neozelandesi

6 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby