A Wyatt Crockett sarà intitolato lo stadio di Christchurch, almeno per una sera

L’iconico pilone ex All Blacks verrà celebrato in maniera particolare per il suo traguardo raggiunto nel Super Rugby

wyatt crockett

ph. Sebastiano Pessina

Per una sola sera, l’AMI Stadium di Christchurch in cui hanno la propria casa i Crusaders diventerà eccezionalmente il ‘Wyatt Crockett Stadium’ in onore di uno dei giocatori simbolo della franchigia rossonera. Wyatt Crockett, per l’appunto.

Il pilone 35enne, con 71 cap negli All Blacks, è diventato il primo giocatore di sempre a toccare quota 200 presenze nel Super Rugby nella sfida di dello scorso 2 giugno contro i Chiefs a Hamilton, e verrà celebrato nel derby del Sud della Nuova Zelanda contro gli Highlanders.

“Sarà un’eccezionale opportunità per i Crusaders e i nostri fan per ringraziare Crocky del suo superbo contributo nel Super Rugby – ha dichiarato il CEO Hamish Riach – Siamo grati al nostro sponsor AMI Insurance per averci permesso di rinominare lo stadio come celebrazione per questa memorabile pietra miliare”.

Per l’occasione, al ‘Wyatt Crockett Stadium’ verranno distribuite 5000 fascette con la scritta ‘Crockzilla‘ – un soprannome del giocatore -, in onore della fascetta bianca con nastro nero che Crockett in ogni partita per proteggere le proprie orecchie nelle mischie e nelle maul. Inoltre, i Crusaders hanno anche predisposto l’aggiunta di una tribuna da 2.000 posti in più per estendere la capienza dello stadio a 19.000 solo per il derby contro gli Highlanders, e per permettere a più persone possibili di rendere omaggio ad uno dei giocatori iconici della franchigia.

Per Crockett, quella in corso è la tredicesima e ultima stagione con la maglia dei Crusaders. Il pilone, lo scorso febbraio, aveva annunciato anche l’addio al rugby internazionale, dopo aver stabilito diversi record con la maglia degli All Blacks.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Cosa è successo nella prima giornata di Super Rugby

Il fattore campo che salta quasi ovunque, il grande esordio di Specman, la vittoria dei Crusaders e il ritorno di Quade Cooper

18 febbraio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby è pronto a offrire spettacolo

Si inizia venerdì, con i Crusaders grandi favoriti per la tripletta. Australiane, sudafricane e Jaguares rincorrono le neozelandesi

14 febbraio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Stephen Donald: io sono ancora qua, eh già

L'eroe della Rugby World Cup 2011 torna con i Chiefs per il Super Rugby 2019

11 febbraio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Australia: Israel Folau rinnova il proprio contratto

Altri quattro anni in green and gold per l'estremo dei Wallabies, che parteciperà al Super Rugby con i Waratahs

9 febbraio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby? Supereroi

le 4 franchigie sudafricane indosseranno una maglia speciale per il Superhero Sunday (e non solo) in questa stagione

16 gennaio 2019 Foto e video
item-thumbnail

La rosa dei Jaguares per il Super Rugby 2019

Dieci volti nuovi, con sette ragazzi provenienti dall'ultimo Mondiale Under 20. Non c'è Leonardo Senatore

1 gennaio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby