Italseven a Marcoussis per dare continuità nel Grand Prix, dopo il buon debutto moscovita

La tappa francese delle series europee di 7s in diretta su rugbyeurope.tv

ph. Sebastiano Pessina

L’egregio esordio di Mosca, con la truppa azzurra classificatasi al terzo posto nella tappa russa, mettendo peraltro in mostra un più che discreto livello prestazionale, deve essere benzina nel motore emozionale e tecnico dei ragazzi di Andy Vilk, chiamati, in quel di Marcoussis (sede della seconda tappa del circuito continentale), a dare continuità alle loro performance per certificare quel salto di qualità, almeno nella gestione fisico-emotiva dei tornei delle Series, rispetto alla scorsa stagione, auspicato anche dallo stesso CT inglese ed intravisto al debutto.

Dopo il gustoso weekend nell’ex Unione Sovietica, l’annata del seven a tinte azzurre è passata attraverso due snodi estremamente importanti, dentro e fuori dal campo, come il Rovigo Rugby Festival ed il Roma Sevens. Manifestazioni che hanno consentito a Vilk di testare diversi ragazzi con la divisa della nazionale, valutarne il potenziale impatto e ponderarne l’inserimento nella lista dei convocati in vista proprio di Marcoussis.

Qui la lista dei convocati: l’Italia per Marcoussis;

Eventi, inoltre, che hanno consentito al pubblico italiano, presente tra Veneto e Lazio, di percepire da vicino le peculiarità e la complessità (nella diversa gestione del tempo e dello spazio) della versione a 7 del gioco, autentico condensato di adrenalina.

Ora, però, si torna a fare sul serio, con la tappa francese che prende il via tra pochissime ore e presenta, per gli azzurri, un girone C insidioso, con Francia, Svezia e Galles. Il primo, fondamentale, obiettivo è la qualificazione al tabellone dei quarti di finale per il titolo, per poi giocarsi tutte le carte a propria disposizione nella giornata di domenica, quando andranno in scena le gare decisive, senza più margine d’errore.

Le partite di oggi dell’Italia (diretta streaming su rugbyeurope.tv):

v Svezia, alle 10.28  AM
v Galles,  alle 3.12  PM
v Francia, alle  8.18  PM

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Il percorso di qualificazione olimpica per le nazionali di rugby seven

Un solo cambiamento nell'intera procedura: le squadre per il torneo di ripescaggio si riducono da 16 a 12

17 settembre 2018 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven decima a Lodz nell’ultima tappa stagionale. Trionfo Irlanda nelle Series

Una vittoria e una sconfitta per gli uomini di Andy Vilk nella seconda giornata, dopo i tre ko di sabato

9 settembre 2018 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven: tre sconfitte per la nazionale nella prima giornata a Lodz

Giornata davvero negativa per i ragazzi di Andy Vilk, mai così male in stagione

8 settembre 2018 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven: i 12 convocati per il 7s Grand Prix di Lodz

L'ultima tappa del circuito si svolgerà in Polonia nel fine settimana

6 settembre 2018 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Women’s Grand Prix Series: sesto posto per l’Italia a Kazan

Le azzurre chiudono al nono posto (pari merito con la Spagna) le Series europee. La vittoria finale va alla Russia

2 settembre 2018 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Italseven: i convocati al raduno romano di Andy Vilk

Il tecnico inglese ha chiamato 16 elementi per il raduno capitolino di pre-selezione, in vista della tappa polacco del grand prix series 2018

31 agosto 2018 Rugby Azzurro / Rugby Seven