Ufficiale: Julian Savea sarà un giocatore del Tolone

L’ala degli Hurricanes e degli All Blacks si trasferirà in Francia al termine del Super Rugby

julian savea

ph. Reuters

Il Tolone ha annunciato ufficialmente l’ingaggio di Julian Savea a partire dalla prossima stagione. Dopo le dichiarazioni esplicative di Mathieu Bastareaud di qualche giorno fa, arriva dunque la conferma su quello che è a tutti gli effetti il trasferimento più importante e significativa di questa finestra di mercato.

Classe 1990, nell’ultimo anno Savea è progressivamente scivolato ai margini del progetto tecnico degli All Blacks, sia per le proprie condizioni fisiche non sempre eccezionali sia per la prorompente ascesa di Rieko Ioane, che lo ha superato nelle gerarchie nazionali.

Uno sviluppo che sembrava impronosticabile appena due estati fa, quando The Bus era un punto fermo della Nuova Zelanda nonché uno dei giocatori più iconici della squadra, e sembrava avviato a battere almeno il record di mete segnate da un giocatore degli All Blacks nella storia, detenuto da Doug Howlett con 49. Savea invece si è fermato a 46 in 54 partite, di cui l’ultima nel Test Match del giugno 2017 giocato contro Samoa; l’ultima presenza con la maglia nera risale a qualche settimana dopo, quando Steve Hansen lo richiamò per affidargli la maglia numero 11 per la terza e decisiva sfida contro i British & Irish Lions.

In Nuova Zelanda, Savea ha vinto praticamente tutto: la Coppa del Mondo 2015 (metaman del torneo con 8 mete segnate), cinque edizioni del Rugby Championship, altrettante Bledisloe Cup e il Super Rugby 2017 con gli Hurricanes. Con la franchigia di Wellington ha segnato 44 mete in 115 presenze, ma solo una in questa stagione dove ha collezionato fin qui 12 cap.

A Tolone raggiungerà un folto gruppo di stelle, tra cui i connazionali Malakai Fekitoa e Liam Messam e i compagni di reparto Chris Ashton, Josua Tuisova e JP Pietersen.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top14, terremoto a Tolone: Patrice Collazo non è più l’allenatore dei rouge et noir

Situazione grave per la squadra di Sergio Parisse: classifica molto complicata e, stando alla stampa francese, giocatori che erano sul piede di guerra

27 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rugbymercato: Paolo Garbisi potrebbe diventare compagno di squadra di George Ford

L'apertura inglese è al centro di un intrigo di mercato, che riguarda anche la sua carriera internazionale

27 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italiani all’estero: 19 punti per Garbisi, tornano in campo Minozzi e Varney

Bene l'apertura azzurra nella vittoria del suo Montpellier, mentre tornano in campo alcuni italiani chiave in ottica nazionale

25 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Stade Français, nasce lo stadio Christophe Dominici

Il club parigino dedica il proprio centro sportivo a uno dei simboli della sua storia

21 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14, Paolo Garbisi eletto dai tifosi come “Miglior Giocatore” del Montpellier nell’ultimo turno

L'apertura continua il suo percorso nel massimo Campionato Francese

18 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership