Benetton Treviso: ufficiale l’arrivo di Dewaldt Duvenage

Il numero 9 degli Stormers completa il pacchetto dei mediani di mischia trevigiani

ph. Ettore Griffoni

Il Benetton Treviso ha annunciato ufficialmente l’arrivo in Veneto, a titolo definitivo, di Dewaldt Duvenage, mediano di mischia sudafricano degli Stormers. L’atleta classe ’88, impegnato con la franchigia di Città del Capo nel Super Rugby 2018, approderà a Treviso in agosto, al termine del torneo australe, ed andrà a completare il pacchetto di giocatori nel ruolo, affiancando i tre nazionali azzurri Gori, Tebaldi e Giorgio Bronzini (recentemente chiamato nella selezione seven).

Leggi ancheintervista ad Antonio Pavanello;

Prosegue dunque la campagna di rafforzamento del club biancoverde, che, dopo aver confermato gran parte della rosa della scorsa stagione, sta rimpolpando i reparti ancora scoperti con un mix tra elementi freschi e rampanti, ed altri esperti e di sicuro affidamento.

Il trentenne numero 9 africano ha commentato così il proprio sbarco in Italia: “Sono molto entusiasta di entrare a far parte della famiglia del Benetton Rugby. La filosofia di rugby interpretata dalla squadra è ciò che mi ha convinto a scegliere questo club, oltre al poter essere allenato da coach Kieran Crowley e da uno staff di professionisti. Intento portare energia nuova alla squadra e mettere al servizio di tutti la mia esperienza per rendere i tifosi di Treviso estremamente orgogliosi di noi”.

Sul suo arrivo si è espresso anche Antonio Pavanello, direttore sportivo dei Leoni: “In un ruolo chiave all’interno del piano di gioco voluto da Crowley, andiamo ad inserire un giocatore esperto e dotato di capacità di leadership come Dewaldt. Inoltre l’essere mancino riuscirà a dare le giuste alternative al gioco al piede. L’esperienza fatta in Europa e le conoscenze in squadra, su tutte quelle con Allan e Benvenuti suoi ex compagni a Perpignan, gli permetteranno di non aver problemi nell’integrarsi”.

Lista arrivi Benetton ’18/’19:  Derrick Appiah, Giuseppe Di Stefano, Iliesa Ratuva, Antonio Rizzi, Giovanni Pettinelli, Marco Zanon, Dewaldt Duvenage;

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione del Benetton per la trasferta contro gli Harlequins

Tre cambi per Crowley, che deve rinunciare a Barbini e Bigi per la trasferta a Londra

14 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Un nuovo acquisto neozelandese per il Benetton

Un arrivo "già previsto per le prossime due stagioni", ha detto Antonio Pavanello, ma anticipato vista la situazione di Nasi Manu

13 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Tra ovale e passioni: intervista a Marco Lazzaroni

L'avanti biancoverde si racconta, parlando non solo di palla ovale

12 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: la tribuna est è solo il primo passo di un nuovo Monigo

Ampio progetto di sviluppo per la casa dei Leoni: uno stadio rinnovato e moderno

11 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: le mete dei Leoni nel successo sugli Harlequins

Le straordinarie giocate di Barbini ed Hayward, finalizzate superbamente da Luca Sperandio e Monty Ioane

10 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Kieran Crowley: “Una grande giornata per il rugby italiano”

Le dichiarazioni dell'head coach neozelandese e del Man of the Match dopo la vittoria sugli Harlequins

9 dicembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby