Nations Cup 2018: le formazioni di Argentina XV-Italia Emergenti

Presutti schiera Menniti-Ippolito e Trussardi in mediana. Calcio d’inizio alle ore 17:30, diretta streaming su worldrugby.org

fir bandierina

ph. Sebastiano Pessina

L’Italia Emergenti scende in campo per l’esordio nella Nations Cup 2018 in Uruguay, a Montevideo (e non a Las Piedras come annunciato in origine, a causa del maltempo). La selezione azzurra affronterà una temibile Argentina XV, squadra che può vantare giocatori passati anche per i Pumas come Benjamin Macome, Tomas Cubelli e Matias Moroni, questi ultimi alla ricerca di minuti preziosi dopo dei lunghi infortuni.

Gli Azzurri di Pasquale Presutti saranno capitanati da Federico Conforti, e possono schierare nel complesso una formazione molto interessante in tutti i reparti. In mediana agiranno Trussardi e Menniti-Ippolito, con Azzolini in panchina; dentro gli altri due “celtici” convocati dal tecnico aquilano, ovvero Luhandre Luus in prima linea e Andrea Bronzini all’ala, e anche i futuri giocatori del Benetton e delle Zebre come Ortis, Zanon e Pettinelli.

“Abbiamo una squadra molto giovane ed ambiziosa che ha l’obiettivo futuro di fornire nuove leve per la Nazionale maggiore – ha dichiarato capitan Conforti – In rosa ci sono giocatori provenienti dalla Nazionale Under 20 che ha ben figurato al Mondiale dello scorso anno. Il nostro focus sarà sulla perfomance: giocando bene la strada verso la conquista di un buon risultato sarà più percorribile”.

Lo scorso anno, la Emergenti allenata da Guidi e Moretti si arrese per 15-10 all’Argentina nell’ultima partita della competizione, da cui gli Azzurri usciranno con tre sconfitte in altrettante partite. Calcio d’inizio alle ore 17:30, diretta streaming su worldrugby.org.

Le formazioni

Argentina XV: 15 Gaston Arias, 14 Facundo Cordero, 13 Matias Moroni, 12 Tomas Videla, 11 Santiago Resino, 10 Tomas Granella, 9 Tomas Cubelli, 8 Santiago Portillo, 7 Lautaro Bavaro, 6 Benjamin Macome, 5 Ignacio Larrague, 4 Federico Gutierrez, 3 Lucas Favre, 2 Diego Fortuny, 1 Franco Brarda
A disposizione: 16 Gaspar Baldunciel, 17 Nicolas Solveyra, 18 Marco Ciccioli, 19 Franco Molina, 20 Rodrigo Bruni, 21 Gregorio Del Prete, 22 Joaquin Diaz Bonilla, 23 Manuel Montero

Italia Emergenti: 15 Massimo Cioffi, 14 Andrea Bronzini, 13 Marco Zanon, 12 Matteo Gabbianelli, 11 Pierre Bruno, 10 Andrea Menniti-Ippolito, 9 Charly Trussardi, 8 Andrea Trotta, 7 Federico Conforti (c), 6 Giovanni Pettinelli, 5 Samuele Ortis, 4 Ugo D’Onofrio, 3 George Iacob, 2 Luhandre Luus, 1 Riccardo Brugnara
A disposizione: 16 Niccolò Zago, 17 Nicolò Broglia, 18 Jody Rossetto, 19 Davide Fragnito, 20 Matteo Cornelli, 21 Simone Parisotto, 22 Maicol Azzolini, 23 Simone Balocchi

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia U20, coach Santamaria: “Responsabilità importante, siamo la selezione più impegnata a livello internazionale”

Il nuovo tecnico, braccio destro di Brunello, lavorerà nel solco del ciclo precedente

item-thumbnail

Italia U20: Roberto Santamaria è il nuovo capo allenatore

L'ex tallonatore sarà alla guida della nazionale giovanile già al World Rugby U20 Championship

item-thumbnail

Italia U20, disponibili i biglietti per il test con la Spagna a San Benedetto del Tronto

Sarà l'occasione per salutare gli Azzurrini in partenza per il World Rugby U20 Championship in Sudafrica

item-thumbnail

Italia Under 20: i primi convocati al raduno di preparazione al mondiale sudafricano

24 giocatori classe 2004/5 a lavoro da lunedì 22 aprile a Parma

item-thumbnail

Italia Under 20: il programma d’avvicinamento degli Azzurri ai Mondiali U20

Una fitta serie di raduni e anche un Test Match di preparazione

item-thumbnail

Sei Nazioni under 20 2024: la classifica finale

Inghilterra e Irlanda imbattute, solo un punto le separa al termine del Torneo