Benetton Rugby: ecco Giuseppe Di Stefano dalle Fiamme Oro

Il pilone destro arriva per allungare la coperta in prima linea. E’ stato già permit player per Zebre e Benetton

ph. Luigi Mariani

Dopo Derrick Appiah, un altro arrivo nella prima linea del Benetton Treviso in costruzione per la stagione 2018/2019: dalle Fiamme Oro arriva Giuseppe Di Stefano.

Pilone destro non più giovanissimo (29 anni compiuti, classe 1989), Di Stefano arriva per rinforzare la squadra nel ruolo che annovera anche la presenza di Simone Ferrari, Tommaso Pasquali e Marco Riccioni.

Considerevoli le dimensioni fisiche del giocatore, 192 centimetri per 126 chili, che però si distingue per un’ottima mobilità in giro per il campo. Con le Fiamme Oro ha raccolto 91 presenze in 5 stagioni, segnando due mete. Ha avuto anche l’occasione di conoscere il rugby celtico grazie ad un passaggio alle Zebre in qualità di permit player che gli è poi valso l’esordio contro gli Scarlets nella stagione 2015/2016.

Più recentemente Di Stefano è stato invece permit per il Benetton Treviso, giocando in questa stagione a Belfast contro l’Ulster. Nel suo cursus honorum si trovano anche convocazioni nella Emergenti e ad alcuni raduni della Nazionale Maggiore sotto l’egida di Jacques Brunel.

Antonio Pavanello ha così commentato il nuovo acquisto nel comunicato della società veneta: “Avevamo la necessità di allargare il gruppo dei piloni destri visto il coinvolgimento di Ferrari, Pasquali e Riccioni con la Nazionale Maggiore. Lo scorso novembre, avendolo avuto qui con noi, abbiamo osservato con attenzione Giuseppe che da subito ha impressionato lo staff per fisicità e mobilità in campo facendo così ricadere la nostra scelta su di lui”

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Benetton: Il XV dei Leoni per Agen

Scelti i 23 biancoverdi per la trasferta transalpina

18 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Nasi Manu operato, dovrà sottoporsi a chemioterapia

Il club ha comunicato che al terza linea era stato diagnosticato un tumore lo scorso 30 agosto

17 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Ode a Marco Barbini

Un giocatore diverso da tutti gli altri, che fa parte di una minoranza rugbistica che prova a resistere

17 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, ora più che mai Tommaso Allan: “Le ambizioni in biancoverde, l’azzurro e il matrimonio”

L'apertura racconta il suo percorso di maturazione e alcuni aneddoti legati alla vita fuori dal campo

16 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Ignacio Brex: “Ieri potevamo fare anche meglio. In Italia mi trovo benissimo”

Il trequarti del Benetton Rugby ha parlato ai nostri microfoni della vittoria su Grenoble e del suo momento personale

14 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: il XV del Benetton Treviso per la sfida al Grenoble

Barbieri guida una formazione con Tavuyara e Benvenuti schierati come ali

12 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby