Australia, verso la Rugby World Cup 2019: Cheika lancia un ultimatum a Quade Cooper

Il selezionatore dei Wallabies ha “minacciato” l’apertura di non considerarlo più per la nazionale

ph. Darren Staples/Action Images

Michael Cheika non è mai stato uno che le ha mandate a dire e anche questa volta ha voluto essere chiaro. L’allenatore della nazionale australiana infatti è concentrato sui Test Match di giugno, che vedranno la sua squadra nella serie contro l’Irlanda, ma anche sulla pianificazione verso la Rugby World Cup 2019.
Nell’ottica dell’ allestimento di una rosa competitiva, il commissario tecnico sta iniziando a valutare le possibili soluzioni nel reparto dei trequarti, quello in cui dovrebbe rientrare anche Quade Cooper. Il condizionale però, va assolutamente utilizzato ascoltando con attenzione le parole rilasciate dallo stesso Cheika in un’intervista a Fox Sports Australia: “Se non avesse avuto l’opportunità di giocare nel Super Rugby accumulando minuti- esordisce riferendosi proprio a Cooper – capirei effettivamente che la colpa non sia sua, ma viste le offerte che gli sono arrivate (da Rebels e Brumbies, ndr), fossi in lui, prenderei in considerazione l’opzione di lasciare i Reds”.

Un ultimatum su cui lo stesso coach ha poi voluto ulteriormente esplicitare alcune considerazioni: “Voglio esser chiaro, ho osservato i Reds e i loro standard di gioco mi sono parsi più che buoni; quindi capisco che non si voglia toccare l’intelaiatura della formazione.
Quade deve giocare, altrimenti per me sarà non convocabile sia per i Test sia per la prossima Coppa del Mondo”

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Test Match 2018: due esordienti nei convocati dell’Irlanda

Joe Schmidt non risparmia nessun protagonista del Grande Slam per la tournée in Australia

item-thumbnail

I convocati del Giappone per i Test Match di giugno

Un solo possibile esordiente nella nazionale nipponica, che affronterà due volte l'Italia il 9 e il 16 giugno

item-thumbnail

I convocati della Francia per i Test Match contro gli All Blacks

Assenze pesanti per i Bleus, ma anche alcuni ritorni importanti. Brunel reintegra diversi giocatori esclusi dopo i fatti di Edimburgo

item-thumbnail

Steve Hansen: “Probabilmente avrei convocato Brad Shields”

L'head coach degli All Blacks ha spiegato il suo punto di vista sulla scelta del terza linea degli Hurricanes

item-thumbnail

Chris Ashton giocherà contro la sua Inghilterra

L'estremo di Tolone, assieme ad altri 4 compagni di club, questa domenica scenderà in campo con i Barbarians, a Twickenham

item-thumbnail

ll calendario e gli orari dei Test Match 2018 di giugno

Si parte il 27 maggio da Twickenham con i Barbarians. L'Italia in campo di prima mattina nelle tre sfide in Giappone