Premiership: Newcastle vola alle semifinali espugnando Leicester

I Falcons rimontano allo scadere a Welford Road. Pesante sconfitta per Gloucester in casa

newcastle falcons 2018 premiership

ph. Reuters

Il big match tra Leicester e Newcastle non delude le aspettative nella ventunesima giornata di Premiership, che ha emesso praticamente tutti i suoi verdetti. Restano ancora da decidere le ultime squadre qualificate in Champions e chi, tra Wasps e Falcons, affronterà Exeter e Saracens nelle semifinali.

Leicester – Newcastle: con una strepitosa rimonta nei dieci minuti finali, i Falcons espugnano Welford Road e conquistano con una giornata di anticipo il quarto posto e l’accesso semifinali. Decisive le mete di Goneva al 69′ e quella di Hogg all’81’, con cui gli ospiti pareggiano i conti; poi è la trasformazione di Takulua a dare la vittoria a Newcastle per 23-25. Ora i Falcons hanno cinque punti di vantaggio sui Tigers (quinti) con una gara da giocare, ma a pari punti possono vantare un maggior numero di vittorie complessive in campionato.

Exeter – Sale: i Chiefs non si sbarazzano mai dei Sharks in maniera definitiva fino al 72′, poi un piazzato di Steenson e una meta di Greg Holmes scavano il solco decisivo per il 34-19 finale. Exeter sicuro del primo posto.

Gloucester – Bath: pesante battuta d’arresto per i cherry&white in casa, che ora mette a repentaglio anche la qualificazione in Champions Cup (due i punti di vantaggio su Sale, ma Gloucester giocherà in casa dei Saracens). La squadra di Ackermann perde 20-43 al Kingsholm contro Bath, che marca sei mete contro le due dei padroni di casa. 49′ per Jake Polledri, titolare nel Gloucester.

Worcester – Harlequins: vittoria netta dei Warriors al Sixdays, nel giorno dell’addio al rugby di Donncha O’Callaghan. Sette le mete dei padroni di casa per il 44-13 finale, con cui Worcester agguanta anche in classifica i Quins.

London Irish – Saracens: il primo tempo è equilibrato e si chiude sul 14-16 per i Sarries, ma i rossoneri non lasciano scampo agli avversari nella ripresa e dilagano con cinque mete per il 14-51 finale. Negli Irish (retrocessi in Championship) nove minuti per Luke McLean.

Wasps – Northampton: le Vespe si assicurano un posto nei playoff battendo i Saints 36-29, restando sempre avanti nel punteggio e piazzando l’allungo decisivo con le mete di Gopperth e de Jongh nel secondo tempo.

classifica premiership

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Un orso (finto) nello spogliatoio degli Harlequins per stimolare la difesa

È l'ultima trovata di Paul Gustard, che dopo il branco di lupi ai Saracens vorrebbe replicare anche con il suo nuovo club

14 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I problemi di Jack Nowell con il sintetico e uno studio che solleva preoccupazioni

Nel 2016/2017, in Premiership, gli infortuni sui campi artificiali hanno superato di gran lunga quelli occorsi su campi con erba naturale

12 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: si accende il mercato dei piloni

Bath e Leicester Tigers aggiustano la prima linea

7 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Mako e Billy Vunipola resteranno ai Saracens per altri quattro anni

Il club londinese ha rinnovato i contratti di entrambi i fratelli, dopo aver già prolungato gli accordi con cinque giocatori

2 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, la Federazione inglese avverte i club: salari poco sostenibili

La crescita esponenziale, e sovvenzionata dalla federazione stessa, dei compensi dei giocatori potrebbe rivelarsi un problema nel prossimo futuro

1 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Paul Gustard, microfono aperto durante un allenamento con gli Harlequins

Il nuovo allenatore dei londinesi si lascia decisamente coinvolgere durante le sessioni di lavoro con la sua squadra

30 luglio 2018 Foto e video