Test Match giugno 2018, ecatombe Inghilterra: Jonathan Joseph potrebbe non esserci

Il centro è uscito in stampelle dopo l’ultima partita di Premiership

ph. Reuters/Stefan-Wermuth

Dopo le notizie delle assenze di Courtney Lawes e Nathan Hughes e del probabile forfait di capitan Dylan Hartley, in casa Inghilterra non arrivano altre incoraggianti news per Eddie Jones: a giugno infatti, nel tour che la Nazionale della Rosa dovrà sostenere in Sudafrica, potrebbe mancare anche Jonathan Joseph.
Il trequarti infatti è uscito malconcio per un infortunio alla caviglia, causatogli da una forte collisione con Schalk Burger, nella partita fra il suo Bath e i Saracens: “Non sappiamo per quanto ne avrà Jonathan – ha comunicato il Director of Rugby Todd Blackadder – valuteremo nei prossimi giorni”.
Una situazione delicata per la formazione giunta quinta nel Sei Nazioni 2018, soprattutto in un reparto come quello dei centri che nell’ultimo torneo è stato messo nell’occhio della critica d’Oltremanica.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Inghilterra, ora è ufficiale: Hartley non ci sarà a giugno. Scatta il rebus capitano

Ai problemi di roster, Eddie Jones deve aggiungere un'ulteriore difficoltà da gestire. Quali nomi saranno i papabili?

item-thumbnail

Brad Shields al centro di un caso tra Inghilterra e Nuova Zelanda

Eddie Jones potrebbe convocare il terza linea degli Hurricanes a giugno, ma la NZRU vorrebbe negarglielo

item-thumbnail

Test Match Giugno 2018, tegola All Blacks: Kieran Read non ci sarà contro la Francia

Il capitano dei campioni del mondo è ancora alle prese con i suoi guai fisici

item-thumbnail

Test Match Novembre 2018: il Galles annuncia i suoi avversari

Saranno 4 i rivali dei dragoni nella sessione autunnale. Ci sono Australia e Sudafrica

item-thumbnail

Test Match giugno 2018, Inghilterra: a forte rischio la presenza di Dylan Hartley

Il capitano è alle prese con i postumi di una concussion

item-thumbnail

Sudafrica: tre mini raduni in vista dei Test Match di giugno

Nel primo camp lo staff valuterà i Bulls, poi toccherà alle altre franchigie